Croissant a lievitazione naturale – prima parte

CROISSANT A LIEVITAZIONE NATURALE – PRIMA PARTE 

Il croissant è quel dolce da colazione che non può mancare sulla nostra tavola.

A differenza del cornetto, che somiglia molto ad una brioche, il croissant si deve sfogliare e deve profumare di burro!

Ogni tanto parto con le mie maratone, l’ultima volta la protagonista è stata la pizza in teglia ad alta idratazione.

L’avete per caso provata?

Altrimenti cliccate su questo link http://blog.giallozafferano.it/cosaceinpentola/pizza-in-teglia-alta-idratazione-perfetta/ e preparatela con me.

CROISSANT A LIEVITAZIONE NATURALE PRIMA PARTE

Questa volta il CROISSANT è il re.

E così chi avrà piacere di seguirmi in questa avventura, sarà il benvenuto qui, nel mio canale youtube, nella mia pagina facebook.

Insomma seguite i miei aggiornamenti, per realizzare croissant fantastici!

Naturalmente realizzerò questa golosa ricetta con il mio LIEVITO NATURALE, se non  sapete come farlo, guardate il mio canale youtube e troverete la spiegazione passo per passo.

Iniziamo con il primo impasto da fare:

  • 500 gr di farina tipo 00 w350
  • 188 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di tuorlo d’uovo
  • 150 gr-200 gr di acqua fredda
  • 188 gr di lievito naturale rinfrescato
  • 63 gr di burro

Preparazione:

inserire nella planetaria la farina, lo zucchero, i tuorli d’uovo e cominciate ad amalgamare gli ingredienti.

Versate l’acqua poco alla volta, vi consiglio di iniziare con 130 gr e continuare ad aggiungerla durante la lavorazione dell’impasto.

Unite il lievito rinfrescato a questo punto e un pò d’acqua e azionate la planetaria.

Impastate per almeno 20 minuti.

Fate ammorbidire il burro ad una temperatura di 26 gradi e aggiungetelo al  vostro impasto.

Lavoratelo fino a quando diventerà lucido, sodo e compatto.

A questo punto potrete coprirlo con un panno e farlo riposare per 12 ore in un ambiente dai 26° ai 27 gradi.

Ci vediamo domani per il SECONDO IMPASTO!

GUARDA QUI LA VIDEO RICETTA PER IL PRIMO IMPASTO 

Precedente Sagra popolare gastronomica di Brefaro Successivo Agriturismo il Praedio della Reale oggi parliamo con Enzo Contini

Lascia un commento

*