Cheesecake italiana

 

Amici sul web gira la Japanese Cheesecake, un dolce realizzato con soli 3 ingredienti che mi ha davvero stuzzicata e siccome amo rivisitare le ricette, ecco la  versione della mia CHEESECAKE ITALIANA con  il cioccolato fondente e il nostro mascarpone.

In realtà me ne ha parlato l’altro giorno la mia collega Marina, naturalmente avevo già visto tanti post sul facebook che riguardavano il Japanese Cheesecake.

Tornando a questa mia versione italiana,  è un dolce economico e veloce da realizzare, bisogna solo fare attenzione a lavorare gli albumi a neve ben ferma e cuocere il tutto a bagnomaria.

Questa delizia deve riposare in frigo, la versione di Ochikeron la giovane ragazza che lo ha proposto in bianco, circolava già in rete da 2 anni e poi ha avuto il boom di visualizzazioni!

La ragazza merita, l’idea c’è tutta pentolini.

Che dite se provate anche la mia versione italiana con del buon mascarpone, invece del formaggio cremoso, utilizziamo il cioccolato fondente e uniamo dello zucchero?

Cheesecake italiana (800x599)

Cheesecake italiana

Ecco le mie dosi per il cheesecake italiano:

3 uova fredde

150 gr di mascarpone

150 gr di cioccolato fondente

40 gr di zucchero

Preparazione:

lavorare i tuorli con lo zucchero e intanto sciogliere a bagnomaria il cioccolato tritato.

Montare gli albumi a neve ben ferma.

Ammorbidire il mascarpone e unirlo ai tuorli.

Amalgamare poco alla volta il cioccolato fuso intiepidito e gli albumi.

Lavorare il composto facendo attenzione a non smontarlo.

Una volta pronto versare il composto in uno stampo ricoperto con carta da forno e adagiare su una teglia con poca acqua calda (utilizzate quella con cui avete fatto il bagnomaria per il cioccolato).

Lasciar cuocere a 180° per i primi 25 minuti e abbassare a 160° per i successivi 20 minuti.

Appena pronto, lasciate intiepidire in forno spento.

Una delizia da mettere in frigo appena sarà  freddo e spolverizzare con zucchero a velo.

Oppure fate come me, preparate una salsa brigadeiro,  facendo cuocere in un pentolino del latte condensato, del cacao amaro, appena sarà denso, spalmate, livellate sulla superficie del dolce e servite!

E’ una gourmandise questa CHEESECAKE ITALIANA.

Fatemi sapere com’è!

 

Dolci , , , , , , , , , , ,

Informazioni su cosaceinpentola

Ciao! Mi chiamo Geraldine e da quando avevo 11 anni, seguivo mia madre in cucina! Lei mi ha trasmesso una passione inarrestabile, che giorno dopo giorno cresce.. Non c'è cosa più bella dello svegliarsi, aprire la porta della camera e.. sentire un profumo delizioso.. quegli odori, quei sapori, che solo una madre è capace di creare.. amore, creatività e pazienza sono i tre ingredienti principali del mio mondo in cucina. E così dopo varie richieste di amiche.. decido di aprire nel 2011 il blog Cosa c'è in Pentola e dedicarlo a mia madre "Teresita"... e a Rosamaria che mi ha dato l'idea di condividere le mie ricette con tutti. Capita di aprire il frigo e non sapere cosa fare, magari potrò aiutarvi nel mio piccolo :) Per qualsiasi cosa potete contattarmi scrivendo a: cosaceinpentola@gmail.com "Cucinare è un modo di dare." Michel Bourdin

Precedente Torta senza uova Successivo Pancakes con acqua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.