Plumcake banana e mango, ricetta senza burro

Mancava il plumcake banana e mango tra i tanti plumcake potete trovare in questo mio blog! Ecco per rimediare la ricetta di questo plumcake soffice e gustoso 🙂

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Uova 3
  • Zucchero 180 g
  • Farina 00 230 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Mango (circa 100 g sbucciato) 1
  • Banana 1
  • Yogurt alla vaniglia (oppure altro gusto, come cocco o limone) 125 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Olio extravergine d’oliva leggero (oppure olio di semi) 50 ml
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Mettere le uova e lo zucchero in una ciotola e montarle fino ad ottenere un composto chiaro, gonfio e spumoso. Versare lo yogurt, aggiungere un pizzico di sale, la farina setacciata, la fecola, il lievito, l’olio extravergine d’oliva. Sbattere con cura il composto.

    Sbucciare la banana e schiacciarla con una forchetta. Sbucciare il mango e ridurlo a cubetti. Aggiungere all’impasto la banana ed amalgamarla bene.

    Foderare uno stampo a cassetta con carta da forno e versarvi metà del composto. Distribuire i cubetti di mango sull’impasto e versare il restante impasto fino a coprirli.

    Infornare a 180°C per 45 minuti circa, avendo cura di verificare la cottura con uno stecchino. Lasciar raffreddare il dolce, poi estrarlo dallo stampo.
    Prima di servire, spolverizzare con zucchero a velo. Buon appetito!!

Note

Per rimanere aggiornato sulle mie ricette, segui la pagina facebookCooking Giulia!!

Precedente Fagottini al mango con pinoli e uvetta Successivo Pasta fresca all'uovo con salmone e piselli

Lascia un commento

*