Plumcake fragole e mascarpone

Questo plumcake alle fragole e mascarpone è preparato con l’impasto quattro quarti, lo conoscete?

Si tratta di una torta che si realizza utilizzando pochi ingredienti e tutti nello stesso peso (più un pochino di lievito). L’unità di misura di partenza è l’uovo: si pesano le uova e poi si utilizza la stessa quantità di farina, zucchero e massa grassa, in genere burro, ma io utilizzo il mascarpone! Ecco la ricetta

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Zucchero 250 g
  • Mascarpone 250 g
  • Fragole 250 g
  • Uova (meglio se a temperatura ambiente) 4
  • Lievito in polvere per dolci (poco più di mezza bustina) 10 g

Preparazione

  1. Accendere il forno a 180°C.

    Montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
    Aggiungere il mascarpone e far incorporare bene al composto di uova.

    Setacciare la farina con il lievito e aggiungerla a cucchiaiate al composto.
    Lavare bene le fragole in acqua corrente per togliere ogni traccia di residui di terra, tagliarle a pezzettini e aggiungere anch’esse all’impasto.

    Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake, versarvi il composto e infornare subito.
    Cuocere il plumcake fragole e mascarpone a 180°C per un ora circa (verificate sempre la cottura con uno stecchino prima di sfornare). Lasciar intiepidire il plumcake fragole e mascarpone prima di servirlo spolverizzato con zucchero a velo..
    Buona merenda!!

Note

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!!

 
Precedente Torta allo zenzero con farina integrale Successivo Pasta all'ortolana, anche in versione per bambini

Lascia un commento

*