Acqua aromatizzata all’anguria

Godiamoci l’ultima ondata di caldo della stagione estiva e gli ultimi tuffi al mare o in piscina prima di immergerci nel clima di settembre, con il rientro al lavoro per noi, e a scuola per i bimbi!
Ecco quindi un acqua aromatizzata all’anguria per ricordarci che l’estate non è ancora finita e per assaporarne l’aroma e i profumi fino a che ne abbiamo la possibilità! L’acqua aromatizzata, detta anche “Infused Water” e sta spopolando sul web: potete trovarne mille versioni! Si conserva in frigo per 12 ore e può essere preparata con diversi tipi di frutta. Vi ho già fatto conoscere l’acqua aromatizzata con cetriolo e limone, oggi proviamola con anguria e menta! Buona conclusione di Agosto a tutti voi!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    4 minuti

Ingredienti

  • anguria baby (oppure un quarto di un’anguria normale) metà
  • acqua naturale 1 l
  • menta fresca 1 rametto
  • Ghiaccio q.b.

Preparazione

  1. Con un grosso coltello da cucina tagliare l’anguria per il lungo, ricavatene delle fette spesse 1-2 cm dai cui poi ricaverete dei cubetti più o meno regolari.

    Lavare accuratamente la menta, asciugarla delicatamente.

    Versare menta e cubetti di anguria in una caraffa di vetro, aggiungervi l’acqua, coprire con pellicola (o con un tappo apposito) e trasferire l’acqua aromatizzata in frigorifero per almeno un paio di ore prima di consumare. Servire la vostra acqua aromatizzata all’anguria e menta con abbondante ghiaccio!

Note

Io generalmente preparo questa acqua al mattino, la conservo in frigorifero e la bevo nell’arco della giornata. E’ molto fresca e piacevole da bere, perfetta dopo aver fatto sport e per affrontare il grande caldo! 

 
Precedente Muffins alle more, ricetta semplice ed estiva Successivo Cheesecake al cocco con copertura di Nocciolata

Lascia un commento

*