Acqua aromatizzata al cetriolo e limone

Perfetta per dissetarci nelle calde giornate estive, l’acqua aromatizzata al cetriolo è anche un concentrato di salute: aiuta infatti il corpo ad idratarsi e depurarsi! In inglese prende il nome di “Infused Water” e sta spopolando sul web: potete trovarne mille versioni! L’acqua aromatizzata si conserva in frigo per 12 ore e può essere preparata con diversi tipi di frutta. Oggi vi presento la mia versione con cetriolo e limone!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    4 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • cetriolo 1
  • Limone 1
  • acqua naturale 1 l
  • Ghiaccio q.b.

Preparazione

  1. Lavare bene il cetriolo e il limone (l’ideale è prendere sempre frutta non trattata, in quanto la utilizzeremo con la buccia e quindi è importante che sulla buccia non ci sia traccia di antiparassitari o di sostanze nocive).

    Tagliare il cetriolo a rondelle. Fare lo stesso con il limone. Versare gli ingredienti in una caraffa di vetro, aggiungervi l’acqua, coprire con pellicola (o con un tappo apposito) e trasferire l’acqua aromatizzata in frigorifero per almeno un paio di ore prima di consumare.

Note

Io generalmente preparo questa acqua al mattino, la conservo in frigorifero e la bevo nell’arco della giornata. E’ molto fresca e piacevole da bere, perfetta dopo aver fatto sport e per affrontare il grande caldo! Per ottenere un’acqua aromatizzata meno amara vi consiglio di togliere il limone dopo un paio di ore di infusione. E’ possibile aggiungere rametti di erbe aromatiche come menta, basilico, melissa o quello che il vostro orto e la vostra fantasia possono proporvi!!

 
Precedente Tarte integrale con mele, more e semi di zucca Successivo Muffins alle more, ricetta semplice ed estiva

Lascia un commento

*