Torta ricotta e basilico con ripieno morbido

Torta ricotta e basilico: nel ripieno di questa torta salata si trova la delicata dolcezza della ricotta che accompagna il deciso e fresco aroma del basilico! Potete servirla come piatto unico oppure come antipasto, perfetta per picnic all’aperto o gite fuori porta! Ecco la ricetta:

  • Difficoltà: Media
  • Preparazione: 30 minuti
  • Cottura: 30 minuti
  • Porzioni: 8 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

Impasto

  • Farina 00 250 g
  • Latte 100 ml
  • Ricotta 50 g
  • Burro 30 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate (circa 8 grammi) mezza bustina

Ripieno

  • Ricotta 250 g
  • Parmigiano reggiano 30 g
  • Uova 2
  • Basilico (una decina di foglioline) 3 rametti
  • prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo) q.b.

Preparazione

  1. Per l'impasto: impastare velocemente la farina con il burro (a temperatura ambiente) tagliato a cubetti, la ricotta setacciata, il latte e il lievito. (Se avete un'impastatrice potete utilizzare la frusta K). Quando avrete ottenuto una palla chiara e morbida trasferirla in una ciotola in vetro, coprire con la pellicola per alimenti e trasferire in frigorifero a riposare per circa un'ora.

  2. Per il ripieno: lavorare la ricotta setacciata con le uova, il parmigiano reggiano, il prezzemolo e il basilico sminuzzati, il sale e il pepe. Foderare con carta da forno una tortiera di 24 cm di diametro.

  3. Dividere l'impasto in due parti, una leggermente abbondante dell’altra. Stendere la parte più abbondante fino a formare un disco, rivestire il fondo della tortiera e farla risalire sui bordi. Versarvi dentro l'impasto di ricotta e coprire con l'altra metà dell'impasto tirata anch'essa a disco. Pizzicare i bordi della torta con la punta delle dita per sigillare l'impasto. Cuocere per 30 minuti circa in forno già caldo a 180°C (la torta deve dorare in superficie). Servire la Torta ricotta e basilico tiepida o fredda! Buon appetito 😉

Note

TORTA RICOTTA E BASILICO

Se ti piacciono le mie ricette, seguimi su facebook su Cooking Giulia!

 

Lascia un commento

*