Vellutata di piselli

La vellutata di piselli è uno di quei piatti dopo una lunga giornata di lavoro, quando torni a casa un po’ infreddolita e un po’ stanca, vorresti trovare lì pronta ad aspettarti: calda, profumata, cremosa e confortevole!!

Vellutata di piselli

  • Portata: Primo piatto
  • Tempo: 40 minuti circa
  • Difficoltà: Facile
  • Cottura: Fornello

vellutata di piselli

Ingredienti preparare la Vellutata di piselli:

  • 250 g di piselli surgelati
  • 2 patate medie
  • 2 cipolle bianche
  • un gambo di sedano
  • un pizzico di maggiorana
  • brodo vegetale leggero (se non ce l’avete usate pure dell’acqua)
  • sale q.b.
  • crostini di pane
  • 1 rametto di menta

Ingredienti della Vellutata di piselli:

  • Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a cubetti. Sbucciare le cipolle e tagliarle a rondelle. Lavare bene il sedano, eliminare le foglie e tagliare il gambo a pezzettini.
  • Porre in una pentola capiente tutte le verdure preparate, aggiungere i piselli surgelati e coprire con il brodo vegetale leggero. (Se al posto del brodo usate dell’acqua, aggiungete anche un pizzico di sale)
  • Portare a bollore, lasciar sobbollire per mezzora, o comunque fino a che tutte le verdure non saranno tenere. Trascorso questo tempo, aggiustare di sale, togliere la pentola dal fuoco e frullare la vellutata con un frullatore ad immersione.
  • Servire la vellutata ben calda in fondine individuali con crostini di pane tostati. Guarnire i piatti con un ciuffetto di menta e un pizzico di maggiorana. Buon appetito!!

Vellutata di piselli

Se ti piacciono le mie ricette, segui la mia pagina facebookCooking Giulia!
Clicca “mi piace” per essere aggiornato sulle ultime novità 😉 a presto!
cooking giulia | food blog | food blogger | blog di cucina | ricette semplici | ricette provate | ricette |

Precedente Torta farcita con marmellata Successivo Sfogliatine di pere

Un commento su “Vellutata di piselli

  1. Che splendore le vellutate.. e la tua ha un dolcissimo colore verde speranza. Adoro quella tonalità e sono certa che sarà buonissima! TVB

Lascia un commento

*