Whoopies al cioccolato

Cosa sono gli Whoopies? Sono soffici dolcetti tondi (solitamente al cacao), a forma di biscotto, del diametro di circa 8 cm, farciti a due a due con una golosissima crema che li tiene insieme. Il frosting con cui sono farciti tradizionalmente sarebbe crema di marshmallow. Le varianti sono milioni, e anche nel web potete trovarne mille tipi! Oggi intanto vediamo come preparare i biscottini, per il frosting ci penseremo nei prossimi articoli  🙂

stampo silikomart whoopies

Ingredienti per 30 Whoopies:

    • 140 g farina
    • 200 g zucchero semolato
    • 60 g di cacao amaro
    • 2 uova
    • 140 ml di latte
    • 80 g di yogurt alla vaniglia (o bianco)
    • 80 g  di burro
    • 20 g di miele
    • 6 g di lievito per dolci
    • 1 pizzico di sale
    • 1 bacca di vaniglia (o una bustina di vanillina, anche se i semini di vaniglia che si trovano nelle bacche sono decisamente più buoni della vanillina in polvere)

Preparazione
Montare con le fruste elettriche l’uovo e lo zucchero, aggiungere il latte, lo yogurt, il miele e il burro precedentemente ammorbidito. Aggiungere al composto la farina setacciata, il cacao, i semini di vaniglia, il sale e per finire il lievito. Amalgamare con le fruste elettriche fino a che il composto non sarà fluido e liscio. A questo punto entra in azione un utilissimo strumento: il tappetino per Whoopies!! Io ho usato il kit per Whoopies di Silikomart!!

kit whoopies silikomart | stampini whoopies | ricetta whoopies

Posizionare quindi il tappetino per Whoopies su una teglia da forno. Trasferire il composto in una sac à poche (io ho usato quelle usa e getta) e distribuire il composto negli appositi dischetti. Ora è possibile decorare a piacimento i propri Whoopies con degli zuccherini colorati, a vostro piacimento!! Infornare in forno statico a 180°C per 12 minuti.
 Estrarre dal forno, lasciar riposare per qualche minuto, staccare i dolcetti dal tappetino e disporli su una griglia per raffreddare.
(NB: per utilizzare tutto l’impasto sono necessarie più infornate 🙂 l’ideale sarebbe avere un paio di tappetini per velocizzare i tempi)

 

I vostri whoopies sono pronti per essere farciti… oppure per essere mangiati così, come fossero dei morbidi biscotti :)Se amate il cioccolato potete farcirli con una Ganache al cioccolato, per le altre farciture, ne riparliamo con le prossime ricette 🙂

Precedente Risotto mele e speck: ricetta per Cooking Chef Successivo Vellutata di Halloween decorata con glassa all'aceto balsamico

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.