Riso Basmati integrale con verdure saltate

Ero intenzionata nel cucinarmi gli spaghetti di soia saltati con verdure, però, ahimè, la data di scadenza mi ha giocato un brutto scherzo. Allora ho pensato di sostituire il tutto con il riso basmati integrale. Dovete semplicemente avere una padella wok e i seguenti ingredienti:

  • cipolla
  • carota
  • zucchina
  • uovo
  • riso basmati integrale

Nella padella Wok aggiungete due cucchiai di olio e fate soffriggere la cipolla tagliata a piccoli pezzettini. A fuoco lento aggiungete la carota e le zucchine. Fate cuocere lentamente. Aggiungere un uovo sbattuto con un pizzico di parmigiano.

A parte, prendete una padella antiaderente e inserite il riso basmati che avete sciacquato con un po’ di acqua. Ponetelo nella padella e aggiungete dell’acqua fino a coprirlo del tutto. Fate cuocere. Dovete scenderlo al momento in cui l’acqua è stata assorbita dal riso.

Appena il riso sarà cotto, unitelo al nostro composto e amalgamate bene.

Aggiungete un po’ di salsa di soia per aumentarne il sapore.

Piatto leggero e gustoso 😉

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Porzioni: 2
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 Carote
  • 1 Zucchine
  • 1 Cipolle
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 uovo
  • 2 cucchiaini Salsa di soia
  • 200 g Riso Basmati (integrale)

Preparazione

Note

Senza categoria
Precedente Caponata Catanese senza olive Successivo Torta Soffice al Cacao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.