Crea sito

Tartufi al cioccolato fondente e arancia

Lomogram_2015-01-05_02-47-33-

Adoro i tartufi al cioccolato, in ogni declinazione!

Sono delle palline così deliziosamente perfette, se ne possono mangiare anche due o tre di fila perchè la misura è piccola, poco più di un cioccolatino. Sono cioccolatini morbidi. E deliziosi.

L’ho già detto che sono deliziosi? 😉

Oggi ve li propongo in abbinamento all’arancia, in una versione tanto conosciuta quanto amata e dal profumo irresistibile!

Trovo questi tartufi particolarmente adatti per un regalino fai da te economico e di sicuro successo, che sposa con facilità i gusti di chiunque ami il cioccolato… sono ottimi anche da regalare a voi stessi magari al termine di una giornata stancante, quando un tartufino si trasformerà come d’incanto in una tenera coccola in grado di rigenerare e donare buonumore.

 

INGREDIENTI

  • 100ml panna fresca
  • 200gr cioccolato fondente
  • 35gr burro
  • scorza e succo di 1 arancia (piccola)
  • 50gr (circa) di biscotti
  • cacao amaro in polvere q.b.
  • facoltativo: un cucchiaio di rum

 

PROCEDIMENTO

In un pentolino scaldate a fiamma bassa la panna, spegnendola prima che raggiunga il bollore.

A fuoco spento unite il burro e il cioccolato che avrete precedentemente sminuzzato in modo che possa sciogliersi dolcemente.

Quando tutto sarà ben amalgamato unite il succo e la scorza grattugiata dell’arancia e, se desiderate un po’ di sprint in più, aggiungete anche un goccio di rum o di un altro liquore a piacere.

Ponete in frigorifero a raffreddare per almeno un’ora.

Trascorso questo tempo la prima volta che ho realizzato questa ricetta ho vissuto qualche attimo di panico: l’impasto era decisamente troppo molle e formare delle palline era pressochè impossibile!

Così ho aggiunto un cucchiaio di cacao amaro e qualche biscotto sbriciolato finemente (io ho utilizzato degli amaretti, ma vanno bene anche dei semplici frollini), regolandomi ad occhio finchè la consistenza non è risultata morbida ma facile da lavorare.

Versate il cacao in polvere in un piatto fondo, sporcatevi un po’ le mani in modo che l’impasto non si appiccichi troppo e procedete creando delle piccole palline che poi rotolerete nel cacao in modo che ne vengano completamente ricoperte.


Ancora una mezz’oretta in frigo a solidificare e… le vostre coccole in pillole sono pronte! 🙂

Lomogram_2015-01-05_02-47-33-

Se questa ricetta ti è piaciuta non perdiamoci di vista!

Seguimi anche su Facebook: clicca QUI e metti “mi piace” alla pagina di Cookie&Love! 🙂