Lingue di gatto – Gaia Celiaca SENZA GLUTINE

Questa ricetta non è farina del mio sacco ma l’ho rifatta più volte quindi voglio condividerla con voi.

Per chi mi segue su facebook si ricorderà di un post dei primi di febbraio dedicato a due libri per la settimana senza prodotti gluten free indetta da Silvia di Eppur non c’è.

Uno di questi due libri è “Il dolce gluten free” di Gaia Pedolli, meglio conosciuta come La Gaia celiaca. Avevo questo libro sullo scaffale da più di un anno ma non avevo ancora trovato il tempo di provare qualcosa. Complici degli albumi avanzati da non ricordo cosa ho deciso che era arrivato il momento e ho sperimentato le lingue di gatto.

Una cosa che adoro di questo libro è il fatto che tutte le ricette sono realizzate con mix di farine naturali e non con i mix pre-confezionati che il più delle volte contengono schifezze.

lingue di gatto_2

Ingredienti 

io ho fatto la dose doppia rispetto a quella riportata sul libro, quindi potete dividere senza problemi
  • 200g mix per dolci lievitati, composto da:
    • 136g farina di riso finissima
    • 40g fecola di patate
    • 24g amido di tapioca (si può sostituire con altra fecola o metà fecola e metà amido di riso)
  • 200g zucchero a velo
  • 200g burro
  • 2 albumi a temperatura ambiente
  • bacca (o estratto) di vaniglia

Ricordatevi di controllare che tutti gli ingredienti siano adatti per il consumo da parte di persone celiache.

Procedimento

Per prima cosa fate sciogliere il burro in microonde a bassa potenza, 30 secondi alla volta e mescolate tra una volta e l’altra, fatelo raffreddare fino a quando acquisisce una consistenza cremosa, a pomata.

Montare l’albume a neve ben ferma e aggiungerci lo zucchero a velo setacciato, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Procedete allo stesso modo per unire il mix di farine.

Arrivati a questo punto potrebbe sembrarvi di aver combinato un grande disastro e che l’impasto non si unisca ma abbiate fiducia, con il burro si sistemerà tutto.

Aggiungere la vaniglia al burro e versatelo nel composto ottenuto in precedenza amalgamando il tutto.

Versare l’impasto in una sac a poche usa e getta e lasciarlo almeno 15 minuti in frigorifero. La prima volta che ho realizzato questi biscotti l’impasto è restato in frigo 3 ore e non ha avuto particolari problemi, ha avuto bisogno di qualche istante a temperatura ambiente per ammorbidirsi leggermente.

Una volta passato il tempo del riposo tagliare qualche cm della sac a poche e iniziare a formare dei bastoncini lunghi circa 5-6cm su una teglia rivestita da carta forno. Posizionate i bastoncini ben distanziati tra di loro perché in cottura si allargheranno parecchio.

lingue di gatto_4

Cuocere, una teglia alla volta a metà forno, in forno preriscaldato a 200°C per circa 6-7 minuti. Controllate durante la cottura, i biscotti sono cotti quando i bordi risultano dorati.

Una volta sfornate le lingue di gatto sono abbastanza fragili, posizionateli su una gratella per farli raffreddare e diventare croccanti.

lingue di gatto_5

Seguitemi sulla pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle novità e le ricette in arrivo

2 risposte a Lingue di gatto – Gaia Celiaca SENZA GLUTINE

  1. lagaiaceliaca scrive:

    Ti sono venute benissimo! E mi fa piacere che tu le abbia rifatte, vuol dire che vi sono piaciute, che è poi la cosa più importante.
    grazie davvero, corro a condividere!

    • coccolepasticci scrive:

      Sono già state richieste nuovamente 🙂 Questi biscotti sono stati un successone!
      Mamma, la celiaca di casa, amava le lingue di gatto glutinose ed è stata felicissima della tua ricetta.