UOVA AL FORNO CON PATATE

Le uova al forno con patate sono ottime da proporre per il brunch domenicale, un buffet finger food, come antipasto o piatto unico, ma anche se avete ospiti inattesi e poca spesa in dispensa. Gradevoli e molto sfiziose, ma al tempo stesso semplicissime da fare. La morbidezza dell’uovo si va a fondere con un purè saporito al formaggio, erba cipollina di sicuro effetto se messe in monoporzione. Vediamo come preparale

Per non perdere le mie ricette seguitemi su Facebook

Uova al forno con patate

Uova al forno con patate

Ingredienti per 6 coppette medie

  • 800 g di patate rosse
  • 7 uova
  • 150 g di crescenza
  • 50 g di emmentaler
  • erba cipollina q.b.
  • noce moscata q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

Procedimento

Per prima cosa lavare le patate e cuocerle a vapore per non perdere le loro caratteristiche organolettiche. Una volta che sono cotte pelarle e schiacciarle con una forchetta riducendole a purè non molto fine.

Adagiare il purè in una ciotola e inserire un uovo, la crescenza, l’erba cipollina tritata finemente, una spolverata di noce moscata iniziando ad amalgamare il tutto. Aggiustare di sale.

Tritare a cubetti fini il formaggio emmentaler tenendolo da parte.

Prendere le sei coppette medie, che possano andare nel forno, e spennellarle con un poco di olio evo. Inserire una base di purè in ognuna livellandolo. Mettere nel centro un po di formaggio emmentaler e coprire con altro purè lasciando circa un centimetro e messo dal bordo.

Appena terminate le coppette spaccare un uovo al centro di ognuna e spolverizzare nuovamente con l’emmetaler.

Di solito si dovrebbe scaldare il forno portandolo a temperatura, ma nel caso in cui si usano pirofile in ceramica, vetro o porcellana preferisco metterle a forno spento e iniziare a scaldare il forno in cottura, per una maggiore sicurezza nel non romperle. (ebbene sì!!! Mi si sono crepate più di una volta)

Infornare a 200° sino a quando non si vedranno le uova rapprese, circa in una ventina di minuti.

Servire le uova al forno con patate assieme alle salse che più vi aggradano accompagnando il tutto con un vino come il Trebbiano di Romagna Doc.

BUONA DEGUSTAZIONE !!!    

Antipasti, Finger Food, Piatti Unici , ,

Informazioni su Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Precedente TORTELLINI DI RICOTTA AL FORNO Successivo PESCHE CANDITE VELOCI