TORTELLINI DI RICOTTA AL FORNO

Creare qualcosa di sano per una merenda o per una semplice colazione è più semplice di quel che si pensa. Pochi ingredienti che tutti possediamo in casa si possono eseguire i tortellini di ricotta al forno. In Emilia Romagna vengono chiamati tortellini, ma in altre parti d’Italia il nome può variare in ravioli dolci etc… Ideali anche per un buffet finger food o in alcune feste sia di compleanno che carnevale o natalizie. Personalmente non mi stancherò mai di mangiarli a colazione al posto di tanti dolci industriali, di biscotti o torte. Vediamo come eseguirli

Per non perdere le mie ricette seguitemi su Facebook

Tortellini di ricotta al forno

Tortellini di ricotta al forno

Ingredienti per 30 tortellini

Per la pasta frolla

  • 500 g di farina 0
  • 150 g di zucchero semolato
  • 125 g di burro ammorbidito
  • 100 ml di latte
  • 2 uova intere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • buccia di un’arancia
  • un pizzico di sale

Per il ripieno e decorazione

  • Crema di ricotta
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Nella ciotola della planetaria miscelare la farina, lo zucchero e il lievito. Aggiungere il burro ammorbidito a temperatura ambiente, il latte sempre a temperatura ambiente, le uova e la buccia grattugiata di un’arancia non trattata e un pizzico di sale.

Azionare la planetaria lasciando che gli ingredienti si amalgamano tra di loro. Appena si sono incorporati versare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo per alcuni minuti rendendolo bello liscio. Far riposare coperto con della pellicola nel frigo per almeno una mezz’oretta.

Nel frattempo preparare la crema di ricotta. Per gli ingredienti e l’esecuzione cliccare qui.

Trascorso il tempo di riposo prendere l’impasto e tirarlo sottile 3/4 millimetri e con un coppapasta rotondo formare tanti cerchi quanto è l’impasto. Inserire al centro di ogni cerchietto un cucchiaino di crema di ricotta e piegare in due l’impasto per creare la classica forma di mezza luna.

Sigillare i tortellini con la punta del manico del cucchiaio o con i rebbi della forchetta. Adagiarli sulla leccarda rivestita con della carta da forno. Terminare gli ingredienti procedendo allo stesso modo. Infornare i tortellini di ricotta a 160° per una quindicina di minuti. Regolarsi sempre sulle caratteristiche del proprio forno, in quanto tutti i forni hanno caratteristiche proprie.

Una volta che sono dorati lasciarli raffreddare e cospargerli con lo zucchero a velo. Servire i tortellini di ricotta al forno con una bella tazza di tè magari aromatizzato alla vaniglia.

BUONA DEGUSTAZIONE !!!      

Dolci, Merende , ,

Informazioni su Sandra Bigarelli

Salve a tutti, sono un'appassionata di cucina e in special modo di dolci. Generalmente sono tradizionalista legata alla nostra cucina italiana, ma al tempo stesso non disdegno sperimentare con nuovi ingredienti dedicandomi a paesi orientali e non solo, dove usano spezie dal profumo particolare e dai colori sgargianti. Ho deciso di aprire un blog per avere sempre a portata di mano un mio personale diario riguardante alle ricette o notizie sulla nutrizione e salute, naturalmente parlando ed esponendo d'appassionata e non da addetta ai lavori. Spero che il mio diario vi piaccia e magari lasciate un commento con cui dialogare sugli articoli esposti... ;-) La mia ricetta preferita? La semplicità degli ingredienti...

Precedente CREMA DI RICOTTA DOLCE Successivo UOVA AL FORNO CON PATATE