Riso alla cantonese|Cinzia’sKitchen

riso alla cantonese
 
 
 
Ebbene si anch’io ho ceduto alla preparazione del riso alla cantonese un must nei ristoranti cinesi 😀
Sinceramente pensavo ad una preparazione piu’ lunga, invece mi sono dovuta ricredere, in poco meno di un ora ho preparato un buonissimo riso alla cantonese, ovvio il sapore si avvicina  a quello dei ristoranti cinesi ma non posso dire che sia identico, pero’ e piaciuto molto e credo che lo rifaro’.
Andiamo in cucina oggi vi spiego come preparare il riso alla cantonese 😀
 
 
Ingredienti:
300 gr di riso basmati
150 gr di prosciutto cotto a dadini
200 gr di pisellini
2 uova
3 cucchiai di salsa di soia
sale
olio di semi 
 
Preparazione:
Partiamo dal riso, sciacquatelo sotto l’acqua fredda un paio di volte, dopo di che versatelo in una casseruola e ricopritelo d’acqua circa 2 cm sopra il riso,salate e portate a cottura per 15 minuti circa, fino a quando non avra’ assorbito tutta l’acqua.
Sbollentate per circa dieci minuti i pisellini.
Sbattete le uova in una ciotola con un pizzico di sale e cuocetele strapazzandole in un tegame con un po’ d’olio di semi, mettete da parte appena saranno pronte.
 
In un wok se non lo avete va benissimo un tegame normale, scaldate l’olio di semi e fate saltare il prosciutto cotto, aggiungete i pisellini e le uova strapazzate, fate insaporire un paio di minuti, aggiungete anche il riso e saltate.
Potete aggiungere due cucchiai di salsa di soia, io ho preferito che ogni commensale se la aggiungesse a suo piacimento.
Servite il vostro riso alla cantonese come primo piatto, oppure da contorno a dei secondi piatti di carne bianca.
Appuntamento alla prossima ricetta!!!
 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.