Petti di pollo al gratin (ricetta veloce)

petti di pollo al gratin
Petti di pollo al gratin, una ricetta veloce e gustosa per cucinare la carne bianca ma insipida del pollo, con pochi ingredienti semplici e genuini trasformeremo un banale petto di pollo in un pranzo o  cena rustica e gustosa mantenendo la carne morbida e saporita.Questa ricetta e’ molto gradita dai piu’ piccini.
Ovviamente in sostituzione ai petti di pollo potete utilizzare della fesa di tacchino.
 
 
Ingredienti per 4 persone:
 
8 petti di pollo di medie dimensioni
1 latta di pomodorini di collina
1/2 scalogno
qualche foglia di basilico
1 cucchiaino di zucchero
sale q.b
farina q.b.
Olio e.v.o
3 mozzarelle ben sgocciolate
Formaggio grana grattugiato q.b
 
Preparazione:
 
Per prima cosa prepariamo il sugo con i pomodorini di collina, in un tegame fate soffriggere lo scalogno con l’olio e.v.o, aggiungete i pomodorini, il cucchiaino di zucchero, le foglie di basilico, salate e fate cuocere per circa 15 minuti a fuoco moderato.
Accendete il forno a 180 gradi.
In un tegame antiaderente fate scaldare qualche cucchiaio di olio e.v.o, infarinate i petti di pollo e scottateli da entrambi i lati per pochi minuti, non devono cuocere completamente, salateli.
Tagliate la mozzarella a fette non troppo fini.
Prendete una teglia e sul fondo mettete qualche cucchiaio di sugo, aggiungete i petti di pollo, coprite con il rimanente sugo, non deve essere troppo liquido, ricoprite la superficie con le fette di mozzarella e cospargete con il grana grattugiato.
Infornate per 15-20 minuti, sfornate e lasciate riposare per 5 minuti.
Servite accompagnando i petti di pollo al gratin con delle golosissime patatine fritte.
 
 
petti di pollo al gratin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.