Pennoni rigati con polpettine (ricetta salata)

  • I pennoni rigati con polpettine sono un piatto direi unico vista la presenza della pasta e della carne.
    Un piatto rustico ma ricco di sapore che fara’ la gioia di grandi e piccini.


    Ingredienti per 4 persone:

    Per le polpettine:
    Carne macinata di prima scelta 500 gr
    1 uovo
    pane del giorno prima q.b.(oppure del pan grattato)
    1/2 bicchiere di latte
    prezzemolo fresco tritato
    pecorino grattugiato 50 gr
    aglio 1 spicchietto tritato (facoltativo io di solito non lo metto)
    sale q.b.
     
    Per il sugo:
    1 scalogno
    1 lattina di pomodorini di collina
    basilico qualche foglia
    sale q.b.
    olio e.v.o
    1/2 cucchiaino di zucchero

    Pennoni rigati 350 gr


    Procedimento:

    Per prima cosa prepariamo le polpettine, in una ciotola mettete in ammollo il pane raffermo con il latte per qualche minuto.
    In una ciotola bella capiente mettete la carne macinata, il sale il prezzemolo l’uovo il pecorino e il pane ben strizzato e cominciate ad amalgamare il tutto.
    Una volta pronto il composto formiamo le polpettine devono essere leggermente piu’ grandi di una noce.
    In un tegame capiente mettete l’olio, lo scalogno tritato e fate soffriggere per qualche minuto senza bruciare lo scalogno, aggiungete le polpettine e fate rosolare per bene qualche minuto.
    Aggiungete i pomodorini, salate leggermente e per togliere l’acidita’ del pomodoro aggiungete mezzo cucchiaino di zucchero,aggiungete le foglie di basilico e fate cuocere con il coperchio a fuoco moderato per 15-20 minuti.
    Lessate i pennoni, scolateli e rimetteteli nella pentola aggiungete un filo d’olio, mescolate.
    A questo punto impiattate la pasta in 4 piatti individuali mettendo al centro il sugo con le polpettine.
    Servite e buon’appetito…

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.