Pan di spagna (ricetta base)

pan di spagna1Pan di spagna, ricetta base, un classico della pasticceria, un ottima base che si presta a mille usi per poter ottenere grandi torte d’effetto.
La preparazione del pan di spagna non e per niente complicata e’ alla portata di tutti, l’unico accorgimento per preparare un ottimo pan di spagna e’ la lavorazione delle uova con lo zucchero.
 
Ma vediamo insieme cosa ci occorre le dosi sono per una tortiera da 26 cm:
 
Ingredienti:
 
6 uova
 
100 gr di farina
 
100 gr di fecola
 
200 gr di zucchero
 
scorza grattugiata di un limone
 
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina
 
 
Preparazione:
 
Accendete il forno statico a 180 gradi.
In una planetaria, se non l’avete utilizzate le fruste elettriche ci metterete solo piu’ tempo, mettete le uova con lo zucchero la scorza del limone e l’estratto di vaniglia e cominciate a montarle.
Dovranno diventare gonfissime e spumose, per questa operazione con la planetaria ci vorranno all’incirca una quindicina di minuti alla massima velocita’, con le fruste elettriche una buona mezz’oretta.
Quest’operazione e’ la piu’ importante di tutte per la buona riuscita del pan di spagna, piu’ le uova incamerano aria e piu’ il pan di spagna in cottura cresce.
Aggiungete la farina con la fecola setacciata e mescolate con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Versate in una tortiera rivestita da carta da forno e infornate a 180 gradi per circa 25 minuti, fa fede come sempre la prova stecchino.
Sfornate e lasciate raffreddare, a breve il vostro pan di spagna e ‘ pronto per essere farcito e preparato come piu’ vi piace.
 
 
 
 
pan di spagna 2
 
Consigli:
Se non vi fidate potete aggiungere 1 bustina di lievito vanigliato all’impasto.
 
 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.