Pizza di carne

pizap.com13890297895241

Ingredienti

per impasto

  • 400 gr. farina
  • 1/2 cubetto lievito di birra
  • 1/2 cucchiaio sale fino
  • 200 ml. acqua

per ripieno

  • 500 gr. carne tritata mista vitello e maiale
  • 500 gr. mozzarella
  • 2 uova
  • pomodorini dolci mutti
  • 100 gr. pecorino romano grattugiato
  • sale fino
  •  olio d’oliva

Impastare la farina, sale, lievito sbriciolato e poco per volta acqua tiepida lavorando fino a che non risulterà liscia .

Una volta terminato di impastare formiamo un palla e lasciamola lievitare per 2 ore finché non avrà raddoppiato il suo volume.

Mentre l’impasto lievita prepariamo il ripieno,  in una ciotola sbattiamo le uova aggiungendo un pò di sale e una parte del pecorino grattugiato.

Mettiamo l’ olio in una padella antiaderente e aggiungiamo la carne tritata che faremo soffriggere a fuoco vivo.  Quando la carne si sarà raffreddata mischiamo il tutto aggiungendo il pecorino le uova sbattute  i pomodori e giriamo velocemente. Tagliamo le mozzarelle a dadini.

Prendiamo l’impasto lievitato e stendiamone poco più di metà creando un disco più largo della teglia.

Ungiamo abbondantemente d’olio la teglia e foderiamola con il disco di pasta, riempiamo uniformemente con il composto di carne e chiudiamo  con un altro disco che otterremo dal rimanente impasto.

Infine con una forchetta bucherelliamo la superficie per far sì che non si gonfi durante la cottura.

Ungiamo abbondantemente la superficie della pizza con olio e mettiamo in forno già riscaldato a 200° gradi per circa 40-45 minuti

la pazza sarà pronto quando acquisterà un bel colore dorato.

 

Questa voce è stata pubblicata in Antipasti, Rustici, Secondi di carne. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.