Cicatielli

oggi  facciamo i CICATIELLI  pasta di semola fatta a mano e  quindi, credo che ho centrato l’argomento principale di questo contest “la pasta fatta in casa” 

 

 

 

 

Con questa ricetta è possibile farsi un’idea della cucina tipica Arianese.
 La nostra cucina non è certo nota per piatti elaborati, essa è la cucina delle nostre nonne, è una cucina povera. Si tratta di una cucina fatta di cose essenziali. Questa pasta infatti è impastata solo con aqcua e farina. Icicatielli si impastiano con: 500 g, di farina di grano duro e con 250 g. di acqua.Disporre la farina a fontana sulla spianatoia, versare l’acqua nella cavità centrale e iniziare ad impastare,continuare a lavorare energicamente fino a formare un panetto.  Si lascia  riposare e dopo mezzora riprendere l’impasto e formare tanti lunghi  bigoli di pasta dello spessore di 6-8mm. Schiacciare con la punta delle dita  per formare un incavo otterrete così i cicatielli. Si possono condire in tanti modi io li preferisco in bianco con  broccoli

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cicatielli

  1. Natalia scrive:

    Ciao, scusami per il ritardo. Ti ho inserita nell’elenco. Grazie per questa tua ricetta ed in bocca al lupo per il contest.
    Solo un favore, da regolamento il banner dovrebbe essere inserito anche sotto il post. Grazie!

  2. Pingback: Abamba