Torta bassa all’uva e cioccolato

L’abbinamento uva e cioccolato dona a questa torta una dolcezza fruttata che rende goloso il risveglio ( o la merenda!)

uva e cioccolato

Potrebbe sembrare una focaccia con quel suo colore dorato e gli acini di uva cotti al forno,
ma è una gustosissima torta con yogurt alla stracciatella e tanta uva bianca.
E’  umida, dolce al punto giusto, senza uova con tutto il profumo di settembre.
Potete anche aggiungere scaglie di cioccolato all’impasto per renderlo ancora più goloso:
io ho preferito limitarmi a quelle contenute nello yogurt per non coprire troppo la dolcezza della frutta.
L’impasto è il classico della torta allo yogurt con due vasetti ( 250 gr), con mezza bustina di lievito, giusto quello che serve per non farla rimanere una sottiletta, senza che il pizzicorio dell’agente lievitante vada a dare fastidio.
Molte altre ricette invece utilizzano una bustina intera per renderla più alta e soffice: scegliete voi in base alle vostre esigenze.

TORTA BASSA UVA E CIOCCOLATO
( per una teglia da 23 cm diam)

220 gr uva bianca

250 gr yogurt alla stracciatella

50 gr zucchero Mascobado

50 ml olio di semi

150 gr farina tipo 0
macinata a pietra

1/2 bustina lievito per dolci
( non vanigliato)

Accendete il forno a 180°C. Preparate una teglia diam. 23 cm imburrata.

Armatevi di pazienza e sciacquate acino per acino sotto l’acqua corrente.
Tagliateli a metà e levate il nocciolino.
Tenete da parte.
In una ciotola setacciate la farina con il lievito, unite lo zucchero e lo yogurt in una botta sola.
Mescolate velocemente fino ad ottenere una crema.
Unite l’uva tenendo da parte una decina di acini per la decorazione.
Quando l’uva sarà ben distribuita nell’impasto, versatelo nella teglia imburrata precedentemente e infornate a 180°C per 35-40°C. Fate la prova stecchino.
Togliete dal forno, lasciate intiepidire e delicatamente trasferite su una teglia da portata.

Precedente Linguine zucchine e menta ( fiori) Successivo Gazpacho con NERGI®

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.