Spaghettini di grano saraceno con sugo fresco al pomodoro

Gli spaghettini di grano saraceno con sugo fresco al pomodoro sono così veloci e gustosi da poter essere adatti ad un pranzo veloce o ad una cena improvvisata.

spaghettini di grano saraceno

Il grano saraceno contiene meno carboidrati e più fibre del grano tradizionale,
quindi sostituirli ogni tanto alla pasta tradizionale può essere davvero un’ottima alternativa!
Un valore aggiunto è dato anche dal fatto che questa pasta è priva naturalmente di glutine, così si mettono d’accordo proprio tutti: chi per ragioni di salute non può consumare la pasta tradizionale o chi ogni tanto vuole
Questi spaghettini si prestano ad essere serviti con un condimento elaborato oppure con un sugo semplice e veloce alle verdure: oggi l’ho preparato con pomodori dall’orto, peperoni dolci verdi, capperi e origano.
Per finire un giro di olio extravergine di oliva e il pranzo è pronto!

SPAGHETTINI DI GRANO SARACENO CON SUGO FRESCO
( per due persone)

180 gr spaghettini di grano saraceno

200 gr pomodori da sugo

2 peperoni verdi dolci lunghi

1/2 cipolla bianca

capperi

origano secco

sale

olio extravergine di oliva

Tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere nell’olio di oliva.
Riducete a quadrati i pomodori e a listarelle i peperoni.
Unite i peperoni alla cipolla e fate intenerire per qualche minuto.
Unite i pomodori e i capperi scolati e sciacquati sotto acqua corrente.
Mescolate fino a che l’acqua persa dai pomodori cominci a formare una cremina.
Fate cuocere gli spaghettini al dente ( nel mio caso 4 minuti sui 6 consigliati).
Scolate velocemente gli spaghetti, trasferiteli nella padella con il sugo e un poco di acqua di cottura della pasta così che si amalgamino i sapori.
Prima di servire, regolate di sale, insaporite con una bella manciata di origano e dell’olio.
Ottimi sia tiepidi sia freddi!

Consiglio: io preferisco lasciare i peperoni croccanti e utilizzare pomodori non troppo maturi.

Precedente Biscotti integrali al sambuco ( simil Sirapskakor) Successivo Macco di fave ( con la buccia)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.