Smoothies allo yogurt

Gli smoothies sono bevande rinfrescanti fatte con frutta frullata e yogurt. Io ho preferito aggiungere anche del succo di frutta per rendere tutto più gustoso!

smoothies

Gli smoothies sono l’ideale per fare il pieno di vitamine e sali minerali senza rinunciare alla cremosità del dessert.
Sono velocissimi da preparare e hanno mille possibili varianti: con anguria o melone, pesca, albicocca, fragole, mela, pera.. insomma tutto ciò che la natura ci offre.
Basta aggiungere dello yogurt fresco e del succo ghiacciato per dare quel brivido in più che non guasta mai.
Perché va bene mangiare sano e mantenersi in forma, ma anche il palato vuole la sua parte.
Io preferisco berli a colazione per essere attiva durante la giornata oppure a metà pomeriggio in preparazione dell’attività fisica. Altro che bevande energetiche!

SMOOTHIES ALLO YOGURT
( per 3 bicchieri)

Per il rosso

150 gr fragole mature

100 gr anguria

30 gr yogurt bianco

30 ml succo zenzero e lemongrass

Per l’arancio

1 pesca matura

1 albicocca ( o due se sono piccole)

40 gr yogurt bianco

30 ml succo curcuma, arancia e pepe

Per il bianco

1 banana matura

1 cucchiaino raso di zucchero di canna

50  gr yogurt bianco

1 cucchiaino raso zenzero in polvere

1 cubetto di ghiaccio

Mettete al fresco il succo: sarebbe meglio farlo ghiacciare nell’apposito stampino per ricavarne un cubetto, ma va bene anche se è freddo di frigorifero.
Mondate la frutta e tagliatela a pezzi.
Frullate separatamente la frutta in modo da mantenere i colori.
Aggiungete lo yogurt e il succo ghiacciato/ cubetto di ghiaccio.
Frullate fino ad ottenere una crema fluida.
Regolate di zucchero se necessario.
Tenete al fresco e consumate rapidamente.

Consiglio: i frutti come banana e avocado rendono già il tutto cremoso, mentre anguria, melone e fragole tendono a lasciarlo acquoso. Regolatevi quindi sulla consistenza e sul tipo di yogurt da utilizzare per ottenere la consistenza ottimale.
E se dovesse avanzarvi, versate lo smoothie in un contenitore dello yogurt in plastica, aggiungete un bacchetto di legno e mettete nel congelatore per un dessert leggero e super gustoso!

Precedente Aperitivo alla frutta e menta Successivo Frutta sciroppata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.