Chips di mais ( senza glutine)

Le chips di mais sono lo snack ideale da sgranocchiare per una pausa golosa del fine settimana.

chips di mais

Io non sono molto amante degli snack confezionati,
ma non sono nemmeno un’estremista che li rifiuta se sono in compagnia.
Magari davanti ad un bel film o ad un aperitivo del fine settimana con la mia metà.
Le chips sono tra gli sfizi che preferisco per la loro granulosità e la consistenza grezza.
Vagando nel web ne ho trovata una versione molto carina, leggermente adattata per le mie esigenze: ho utilizzato la farina di mais integrale e la fecola di patate e aggiunto della paprika piccante che a me piace tantissimo!
Ho preferito cuocerle al forno, ma potete benissimo farle anche fritte, come la tradizionali che si acquistano nei sacchetti.

(Nota bene: per farle più somiglianti alle tortilla chips dovete farle davvero sottili, io ho faticato un po’ quindi sono più consistenti e meno friabili. Ma ottime lo stesso!)

CHIPS DI MAIS ( SENZA GLUTINE)
( per una teglia)

70 gr farina di mais integrale

35 gr fecola di patate

30-35 ml acqua fredda

4 ml olio extravergine di oliva

2 -3 gr paprika piccante

3-4 gr sale fino

olio di semi e acqua per la finitura

Accendete il forno a 200°C. Preparate una teglia ricoperta di carta forno leggermente spruzzata con olio di semi.
Mescolate le farine con la paprika in una ciotola.
Versate l’olio e il sale. Aggiungete a poco a poco l’acqua fino ad ottenere un impasto granuloso ma morbido e malleabile.
Ungetevi leggermente le mani, trasferite l’impasto su carta forno e stendetelo il più sottile possibile: al massimo 1-2 mm e non di più!
Ricavate dei cerchi con l’apposito stampino e tagliate in quattro spicchi.
Disponete delicatamente gli spicchi sulla carta forno oliata, spennellate velocemente con una emulsione di acqua e olio con rapporto 1:1.
Infornate nel forno già caldo per 5 minuti o più fino a che siano croccanti.
( Nel mio forno 6 minuti, ma tenete d’occhio le chips!)
Servite con la salsa agrodolce ai peperoni o altra a piacere.

Precedente Lassi indiano ( con cumino) Successivo Ceci alle cipolle ( con aglio e cumino)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.