Il pesto è una salsa fredda di origine genovese ideale per condire la pastasciutta.
La ricetta classica del pesto prevede uso di mortaio e pestello io vi propongo una preparazione molto più rapida e veloce (in linea con i tempi che corrono che ci vedono sempre più di fretta) ma che garantisce un ottimo risultato.

INGREDIENTI PER CONDIRE 320 GR. DI PASTA:
40 (circa) foglie di basilico genovese non troppo grandi
2 cucchiai di pinoli
50 gr. di parmigiano
20 gr. di pecorino
100 ml. olio
un pizzico di sale grosso
1/2 spicchio di aglio (facoltativo)

Mettere tutti gli ingredienti in un mixer e frullare fino a quando si sarà formata una salsa densa e cremosa.
Il pesto, secondo me, è ideale per condire un bel piatto di trenette (ancora metto se gli ultimi cinque minuti di cottura della pasta si aggiungono patate tagliate e cubetti e fagiolini a pezzetti).
Servire le trenette al pesto ben calde con una spolverizzata di parmigiano e un ciuffetto di basilico fresco.

Per queste trenette al pesto ho usato la pasta Garofalo:
http://www.pastagarofalo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.