Ho ancora di voglia di gustarmi le ultime verdure estive che l’orto mi regala e di portare in tavola un raggio di sole anche se l’autunno ha ormai fatto capolino.
Zucchine verdi, peperoni rossi e gialli, pisellini brillanti, pomodorini  rossi confit e gustose crepes di ceci profumate con foglioline di basilico fresco.
Una torta di crepes da servire fredda, tagliata a fette corpose da servire in abbinamento ad un’insalatina di misticanza fresca e leggera.

INGREDIENTI PER UNA TORTA DI CREPES DA 24 CM:
150 gr. di farina di ceci
450 ml. di acqua

3 zucchine medie
1/2 peperone rosse
1/2 peperone giallo
2 manciate di pisellini
pomodorini confit q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
basilico q.b.
semi di sesamo q.b.

Torta di crepes alle verdure

Preparare la pastella versando a filo l’acqua sulla farina di ceci aiutandosi con una frusta per evitare la formazione di grumi.
Far riposare la pastella per cinque ore.
Trascorso questo tempo insaporire con sale, pepe nero e qualche foglia di basico fresco tritata finemente.
Preparare le crepes versando due mestoli di pastella alla volta in una padella antiaderente molto ben oliata del diametro di circa 24 centimetri e cuocendo per bene da entrambi i lati.
Tagliare le zucchine a bastoncino e i peperoni a striscioline.
Spadellare le verdure con olio extra vergine di oliva e sale per una decina di minuti aggiungendo i pisellini e i pomodorini confit durante gli ultimi istanti di cottura.
Far intiepidire le verdure.
In una tortiera procedere comporre la torta di crepes alternando strati di crespelle a strati di verdura.
Guarnire la superficie della torta di crepes con foglioline di basilico fresco, semi di sesamo e una generosa macinata di pepe nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.