Crea sito

Uova

Cupcakes alla banana.

Che io, ormai, sia appassionata di cupcakes è un dato di fatto.
Che dire: facili sono facili da fare, è divertentissimo decorarli, buoni sono buoni, leggeri beh quello no…non sono per niente leggeri e certamente non poveri di grassi!
Mi è venuta allora voglia di trovare qualche ricetta di cupcakes che prevedesse un po’ meno burro, cioccolato e zucchero nell’impasto; ho iniziato a sfogliare il mio libro “Cupcakes per principesse” e taaaaaac: CUPCAKES ALLA BANANA…proprio quello che cercavo.

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKES:
125 gr. di farina
75 gr. di burro
75 gr. di zucchero
2 uova
2 banane piccole molto mature
1 cucchiaino
1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
150 gr. di philadelphia in panetti
60/70 gr. di zucchero a velo
1 bustina vanillina
decorazioni varie

Schiacciare le banane in una ciotola.
Fondere il burro e farlo raffreddare un po’.
Sbattere le uova in una ciotola.
Aggiungere al burro fuso lo zucchero, le banane e le uova.
In una ciotola a parte versare gli ingredienti secchi: farina, lievito e bicarbonato.
Aggiungere a questi il composto umido e amalgamare gli ingredienti mescolando delicatamente (non usare le fruste).
Ungere leggeremente dodoci pirottini da cupacakes e riempirli per i 2/3 del loro volume con in composto ottenuto.
Cuocere i cupacakes in forno a 160 gradi per 25 minuti.
Far raffreddare i cupcakes.
Preparare il frosting sbattendo con le fruste il philadelphia con lo zucchero a velo e la vanillina.
Spalmare il frosting sulla superficie dei cupcakes con l’aiuto di una spatola.
Decorare a piacere i cupcakes.
Conservare i cupcakes in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica.

Per preparare questi Cupcakes ho usato la farina antigrumi del Molino Chiavazza:
http://www.molinochiavazza.it


Sformato di farro e verdure.

Un vero e proprio trionfo di verdure questo delizioso sformato.
Un piatto unico ideale.
Una consistenza morbida e una piacevole varietà di sapori data dalla ricchezza delle tante verdure.

INGREDIENTI PER UNO SFORMATO A FORMA DI PLUM CAKE:
150 gr. di farro
450 gr. di verdure miste (zucchine, carote, piselli, asparagi, peperoni, piselli e fagiolini)
2 scalogni
4 uova
30 gr. di parmigiano
30 gr. di Emmental
olio e.v.o.
sale q.b.

Bollire il farro per il tempo previsto dalla confezione in abbondante acqua salata.
A cottura ultimata, scolarlo e raffreddarlo sotto acqua fredda corrente.
Affettare gli scalogni e farli rosolare in padella con olio caldo.
Tagliare le verdure a dadini regolari e saltarle con i piselli per pochi minuti nella padella con olio e scalogni (le verdure devono rimanere croccanti e con dei bei colori accesi).
Far raffreddare le verdure.
Aggiungere le verdure, ormai fredde, al farro.
Aggiungere al farro e alle verdure due uova intere, due tuorli, due albumi montati a neve ben ferma, il parmigiano e l’Emmental grattugiato.
Aggiustare di sale se necessario (non esagerare perchè l’ideale è gustarsi a pieno il sapore naturale di tutte le verdure).
Foderare uno stampo da plum cake con carta forna bagnata e leggermente unta.
Versare nello stampo il composto di farro, verdure e uova.
Cuocere in forno ventilato a 180 gradi per 40/45 minuti.
Sfornare e far raffreddare.
Tagliare a fette lo sformato di verdure e servirlo tiepido o a temperatura ambiente magari con una salsa calda al curry di accompagnamento.

Vanilla cupcake.

Dopo il successo dei miei primissimi cupcake…ci ho preso gusto!!!
Oggi, allora vi propongo dei delizioni Vanilla cupcake.
Sono partita dalla ricetta base dei cupcake alla vaniglia e mi sono lasciata trasportare dalla fantasia per quanto riguarda la glassa e le decorazioni.

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKE DECORATI:
175 gr. di farina autolievitante
150 gr. di zucchero semolato
150 gr. di burro leggermente salato ammorbidito
3 uova
1 cucchiaio di essenza di vaniglia

200 ml. di panna da montare
200 gr. di ricotta
zucchero a velo q.b.
2/3 cucchiai di cacao amaro in polvere

decorazioni varie di zucchero, cioccolato ecc.

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e lavorarli con le fruste elettriche (circa 1/2 minuti) fino a quando il composto diventerà soffice e cremoso.
Riempire dodici stampini per cupcake (io uso quelli in silicone leggermente imburrati per sicurezza) per un terzo del loro volume con il composto ottenuto.
Cuocere i cupcake a 180 gradi per 20 minuti a forno statico.
Sfornare i cupcake.
Mentre i cupcake si raffreddano preparare la glassa.
Per la glassa iniziare a montare la panna con lo zucchero a velo.
Uno volta che sarà ben densa aggiungere la ricotta e il cacao in polevere continuando a sbattere con le fruste elettriche (assaggiare per vedere se è necessario aggiungere altro zucchero; è meglio non preparare una glassa troppo dolce per evitare che i cupcake risultino nauseanti).
Decorare i cupcake a piacimento con la glassa, fiorellini di zucchero, granella di zucchero colorata, riccioli, gocce o lettere  di cioccolato (meglio se fondente perchè l’amaro crea un piacevole contrasto con la dolcezza della glassa) e con tutto ciò che la vostra fantasia suggerisce.
Conservare i cupcake in frigorifero per un paio di ore in un conteniture a chiusura ermetica.
Servire i cupcake con una tazza di tè ai frutti e con un bel bicchiere di tè freddo.

Per questa ricetta ho usato la Farina con lievito del Molino Chiavazza:
http://www.molinochiavazza.it

Torta di carote.

Quando la verdura si può trasformare in un dolce!
La torta di carote è un’ottima e sana merenda fatta in casa.

INGREDIENTI:
300 gr. di carote
300 gr. di farina
180 gr. di zucchero
90 gr. di olio di semi
3 uova medie
80 gr. di mandorle tritate con un cucchiaio di zucchero
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo q.b.

Grattugiare le carote e strizzarle per bene in modo che perdano la loro acqua.
Con uno sbattitore elettrico montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
Aggiungere alla farina, al lievito e alla vanillina setacciati le carote asciutte e le mandorle tritate mescolando per bene.
Unire al composto di uova l’olio.
Aggiungere il composto di uova e olio alla farina e alle carote mescolando delicatamente per evitare che il tutto si smonti.
Imburrare uno stampo e versarvi dentro il composto.
Cuocere a 180 gradi per 30 minuti e poi a 170 gradi per 10 minuti.
Sfornare e far raffreddare la torta di carote.
Decorare la torta di carote con zucchero a velo.
Una fetta di torta di carote e un tè caldo o freddo: buona merenda!

Per la mia torta di carote ho usato la Farina AntiGrumi del Molino Chiavazza:
http://www.molinochiavazza.it

Biscotti con gocce di cioccolato fondente e noci macadamia.

Lo scorso fine settimana mentre ero a fare la spesa al supermercato mi sono trovata davanti alle noci macadamia e…mi è subito venuta voglia di fare i biscotti!!!
Vi propongo una ricetta per dei biscotti davvero semplicissimi e rapidissimi nella preparazione ma davvero golosi.

INGREDIENTI PER CIRCA 30/35 BISCOTTI :
250 gr. di farina
100 gr. di zucchero
125 gr. di burro
2 uova
2/3 di una bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
100 gr. di noci macadamia
gocce di cioccolato fondente q.b.

Fondere il burro e farlo raffreddare un po’.
In una ciotola setacciare la farina con il lievito, aggiungere lo zucchero, la vanillina, le uova e il burro fuso.
Impastare per bene la pasta per i biscotti.
Aggiungere una bella manciata di gocce di cioccolato e le noci macadamia rotte a pezzi.
Coprire una teglia con carta da forno e sistemare sopra piccoli mucchietti di impasto un po’ distanziati tra loro perchè dorante la cottura aumenteranno di volume.
Infornare i biscotti e cuocere a 150 gradi per circa venti minuti (io gli ultimi cinque minuti di cottura imposto la funzione grill); i biscotti devono dorare un po’ in superficie.
Sfornare i biscotti e farli raffreddare.
Servire i biscotti con tè caldo, caffè, succo di frutta o latte freddo.
…buona merenda!!!

Per questa ricetta ho usato la Farina AntiGrumi del molino Chiavazza:
http://www.molinochiavazza.it