Crea sito

Olive nere

Insalata di rinforzo vegan.

La tradizione napoletana vuole l’insalata di rinforzo come piatto immancabile durante il cenone della vigilia di Natale.
Non c’è tavola campana, imbandita a festa, che la escluda dalle portate.
Come tutte le ricette della tradizione ogni famiglia ha la sua , che è la migliore e la più buona di tutte, quella che si tramanda di generazione in generazione.
Non sono campana ma adoro il cavolfiore e sono amante dei sapori intensi: così ho deciso di rivisitare la tradizione seguendo quelli che sono i gusti a me più affini.
…non me ne vogliate.
Nelle cucine napoletane l’insalata di rinforzo viene preparata rigorosamente con le “papacelle”, peperoni rossi e tondi, a cui vanno aggiunte cimette di cavolfiore lessate, olive nere di Gaeta, olive verdi, capperi sotto sale, sottaceti misti, acciughe e il tutto è condito con olio extra vergine di oliva, sale e aceto.
Insomma il sapore a quest’insalata, nata forse per rinforzare una cena della vigilia di magro, certo non manca.
Come vi ho detto la mia ricetta non segue proprio alla lettera la tradizione dal momento ho omesso le acciughe e i sottaceti misti li ho serviti a parte in modo che posano essere scelti in base ai gusti di ciascun commensale.
…ma vi assicuro che l’esplosione di sapori intensi è rimasta inalterata per il palato.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
1 cavolfiore grande (800 gr./1 kg.)
150 gr. di peperoni in agrodolce
150 gr. di olive nere
30/40 gr. di capperi sotto sale
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
aceto q.b.
sottaceti misti (cipolline e cetriolini) per accompagnare

Insalata di rinforzo vegan

(altro…)

Insalata greca di fusilli.

Il bello della cucina è che permette di viaggiare: ogni volta per la meta desiderata, ogni volta con una destinazione diversa.
E durante ogni viaggio si possono assaporare nuovi gusti e interpretare ricette famose in tutti i modi che il nostro estro di cuoche ci suggerisce.
La famosa insalata greca a base di pomodori, olive, cipolle, cetrioli e feta si combina con la tradizione italiana della pasta in un’insalata fresca e gustosa.
Servite l’insalata greca di fusilli come piatto unico durante un pranzo o una cena e state pronti a sentirvi chiedere il bis!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di fusilli Barilla
150 gr. di feta
20 pomodorini

2 piccoli cetrioli
2 piccole cipolle rosse
olive nere q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
basilico fresco q.b.

Insalata greca di fusilli

(altro…)

Spaghetti alla mediterranea.

Gli spaghetti fanno subito pensare alla buona cucina italiana.
Allora perché non condirli con ingredienti mediterranei per “celebrare” al massimo i gusti e i profumi che la nostra bella penisola ci offre?
Pomodorini, olive, capperi, uvetta e spaghetti al dente per un primo piatto tanto semplice nella preparazione quanto ricco di sapori che ben si sposano tra loro in un connubio davvero irresistibile.
Preparate anche voi gli spaghetti alla mediterranea: forchettata dopo forchettata vi faranno esclamare “Evviva l’Italia!”.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di spaghetti n. 05 Barilla
80 gr. di olive nere denocciolate
2 cucchiai di capperi sotto sale
2 cucchiai di pomodorini secchi
2 cucchiai di pinoli
60 gr. di uvetta
2 cipollotti
2 spicchi di aglio
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
basilico viola (o classico) q.b.

Spaghetti alla mediterranea

(altro…)

Focaccia con ratatouille.

Zucchine, melanzane e peperoni.
Durante i mesi estivi ne faccio una vera scorpacciata; preziosi raccolti bio dalle piante dell’orto di famiglia: buoni sani e genuini.
Una delle mie preparazioni preferite è senza dubbio la ratatouille, da gustare calda o fredda, come contorno o come sugo per condire un buon piatto di pasta integrale, per preparare bruschette vegan con spesse fette di pene ai cereali; ne preparo sempre in grande quantità e me la gusto per più di un pasto ma sempre con lo stesso piacere.
E qualche tempo fa da una più che generosa padellata di ratatouille, impossibile da finire in un sol colpo, è nata una focaccia integrale dall’aspetto casalingo e rustico.
Il sapore buono delle cose fatte in casa.
Con l’aggiunta di qualche pomodorino dolcemente maturo e il sapore intenso delle olive nere ogni fetta è stata una vera delizia per il palato.

PER UNA FOCACCIA CON RATATOUILLE DA 24 CM:
120 gr. di farina 0
230 gr. di farina integrale
5 gr. di lievito di birra fresco
170 ml. di acqua
1 e 1/2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 e 1/2 cucchiaini di sale

6 cucchiai abbondanti di ratatouille 
6 pomodorini maturi
olive nere q.b.
timo q.b.

Focaccia con ratatouille

(altro…)

Insalata greca (cucinar viaggiando o viaggiar cucinando?).

Lo dico spesso che amo viaggiare mentre armeggio in cucina tra padelle, pentole e pentolini.
In Francia con l’insalata niçoise vegeriana, in America grazie agli spaghetti with bean balls, in Medio Oriente con i falafel di piselli alla menta
Facile intuire come sovente io ami anche rivisitare piatti che ormai hanno raggiunto la loro buona dose fama nella scalata per il successo gastronomico in chiave vegetariana o vegana.
…come piace a me.
Questa sera aprendo il frigo e ho comparto il mio biglietto per un nuovo viaggio.
Destinazione: Grecia.
Ho proprio voglia di gustarmi la celebre insalata greca ammirando bianche case dal tetto blu davanti alla pace di un mare che come nessun altro è capace di rilassarmi.
Ah dimenticavo: oggi viaggio vegan e al posto della feta ordino tofu marinato nel succo di limone.

INGREDIENTI PER UNA PORZIONE DI INSALATA GRECA:
80 gr. di tofu naturale
15 pomodorini
1 piccolo cetriolo
1/2 cipolla rossa
olive nere q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
1/2 limone
origano q.b.

Insalata greca veg

(altro…)