Crea sito

Maggiorana

Cappellacci di magro a Natale

Non so voi, ma per me i colori del Natale sono il bianco, il rosso e il verde; fanno subito festa e creano quell’atmosfera che è possibile respirare solo in questo periodo dell’anno.
Per il pranzo del venticinque ho deciso di vestire a festa dei classici cappellacci di magro
colorando una parte della pasta all’uovo di rosso e lasciando la restante “bianca”.
…bianco, rosso e verde: i miei colori di Natale.

INGREDIENTI PER 6/8 PERSONE:
*per la pasta:
380 gr. di farina 00
120 gr. di semola rimacinata di grano duro
4 uova medie
4 cucchiai di acqua tiepida
2 cucchiaini colmi di concentrato di pomodoro
1 pizzico di sale
*per il ripieno:
400 gr. di ricotta (vaccina o di bufala)
1 kg. di spinaci o bietole
60 gr. di Parmigiano Reggiano
2 tuorli
noce moscata q.b.
maggiorana q.b.
sale q.b.

Cappellacci di magro

(altro…)

Fusilli di Gragnano con crema di melanzane e pomodorini al forno, ricetta primo piatto.

I fusilli di Gragnano con crema di melanzane e pomodorini al forno sono un primo piatto gustoso e cremoso ideale per gustare gli ultimi pomodori e le ultime melanzane di stagione.
La crema di melanzane con cui vengono conditi questi fusilli di Gragnano è avvolgente e corposa ma assolutamente leggera per portare in tavola un primo piatto saporito ed appagante senza però troppi grassi e calorie.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
400 gr. di fusilli di Gragnano
 
300 gr. di melanzane viola chiaro
30 circa pomodorini
2 spicchi di aglio
40 gr. di Parmigiano Reggiano.
origano q.b.
maggiorana q.b.
foglioline di basilico q.b.

olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b

Fusilli di Gragnano con crema di melanzane e pomodorini al forno.

(altro…)

Carciofi ripieni di riso alle erbe e salsa allo yogurt, ricetta light&veg.

Carciofi ripieni di riso alle erbe e salsa allo yogurt: una golosa teglia di carciofi al forno farciti con riso profumato e arricchiti da una salsina leggera di yogurt greco e uova.
Una ricetta ideale come antipasto per il pranzo pasquale o per un piatto unico leggero, fresco e primaverile quando si ha voglia di gusto senza troppi sensi di colpa.
La ricetta la potete trovare sul numero di Marzo della rivistaSale&Pepe“.

INGREDIENTI PER 6 CARCIOFI RIPIENI:
6 carciofi romaneschi grandi
2 spicchi di aglio
3 cipollotti
1/2 bicchiere di vino bianco
80 gr. di Carnaroli
qualche rametto di menta e maggiorana
5 cucchiai di yogurt greco al 2%
1 uovo
1 limone
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

(altro…)

Polpette di pane.

Le polpette di pane sono una deliziosa idea da presentare come antipasto o aperitivo: croccanti fuori e dal cuore morbido sono irresistibili.
Queste polpette di pane sono molto facili e veloci da preparare; in più vi faranno fare una gran bella figura con davvero pochissimi euro di spesa.

INGREDIENTI PER CIRCA 16/20 POLPETTE
(4 PERSONE):
200 gr. di mollica di pane (vi consiglio un pane casereccio ai cereali)
3 uova
30 gr. di grana padano o parmigiano reggiano
timo q.b.
maggiorana q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
olio di semi di girasole e di arachidi (per friggere)
PER LE SALSE DI ACCOMPAGNAMENTO:
8 cucchiai abbondanti di sugo di pomodori rustico
100 gr. di ricotta
2 cucchiai abbondanti di grana padano o parmigiano reggiano
olio q.b.
3/4 cucchiai di latte

Iniziare a preparare l’imapsto delle polpette frullando al mixer la mollica di pane con le uova, il timo e la maggirana tritati, il grana padano o il parmigiano reggiano, sale e pepe nero.
Formare con l’impasto ottenuto delle polpette di circa 4 cm di diametro.
Passare le polpette dentro un po’ di farina, eliminando con l’uso di un colino quella in accesso.
In una padella scaldare l’olio di semi e friggere 4/5 polpette alla volta in modo da ottenere una frittura uniforme.
Friggere le polpette fino a quando saranno belle dorate e croccanti.
Scolare le polpette su carta assorbente per eliminare un po’ di unto.
In una padella scaldare otto cucchiai abbondandanti di sugo di pomodori rustico.
Frullare al mixer la ricotta con un filo di olio e il latte fino ad ottenere una crema liscia.
Scaldare la crema di ricotta a bagnomaria e quando sarà calda aggiungere il grana mescolando per bene in modo che si sciolga e si amalgami alla salsa.
Versare le due salse di accompagnamento in rispettive ciotole da portata.
Sistemare matà delle polpette nella ciotola con il sugo di pomodoro e l’altra metà nella ciotola con la salsa di ricotta e parmigiano.
Servire le polpette calde e spolverizzare con un po’ di pepe nero macinato fresco.


Spiedini di verdure grigliate e formaggio.

Gli spiedini di verdure gligliate e formaggio aromatizzati sono un’ottima idea per presentare e gustare le verdure grigliate di stagione.
Questi spiedini possono essere un invitante antipasto se si hanno ospiti, uno stuzzicante e insolito aperitivo o un rapido ma gustoso piatto unico se si ha fretta ma non si vuole rinunciare a un buon pasto.

INGREDIENTI PER 8 SPIEDINI:
8 fette di zucchine grigliate
8 fette di malanzane lunghe grigliate
4 bocconcini di scamorza (normale o affumicata)
1 alpino (tipo quelli della Osella)
pepe rosa
pepe nero
maggiorana
erba cipollina
olio e.v.o.
sale
8 stecchi per spiedini

Tagliare a fette le verdure, grigliarle e farle raffreddare.
Iniziare a comporre il primo tipo di spiedini infilando su ogni stecco una fetta di melanzana grigliata ripiegata su se stessa, un bocconcino di scamorza e un’altra fetta di melanzana grigliata.
Per il secondo tipo di spiedini tagliare l’alpino in quattro triangoli uguali e procedere infilando su ogni stecco una fetta di zucchina grigliata ripiegata su se stessa, un pezzo di alpino e un’altra fetta di zucchina.
Condire gli spiedini di melanzane e scamorza con olio, sale, pepe rosa e erba cipollina tritata.
Condire gli spiedini di zucchine e alpino con olio, sale, pepe nero e maggiorana tritata.
Lasciare insaporire gli spiedini per una decina di minuti e servirli.
(Se si desidera accompagnare gli spiedini con qualche fetta di pane caldo tostato e un’insalata mista).