Crea sito

Lime

Acqua tonica alle fragole con menta e lime.

Sono quasi le cinque del pomeriggio e immancabilmente, come da un po’ di giorni a questa parte, piove.
Piove e io guardo sconsolata il pavimento del mio balcone picchiettato dai goccioloni di pioggia.
Piove e ancora una volta devo rinunciare all’idea di preparare un goloso aperitivo da servire all’aria aperta per essere gustato comodamente seduti sulle mie sedie in ferro battuto, che tanto mi piacciono, tra una chiacchiera e l’altra.
Ma non ho certo nessuna intenzione di rinunciare a proporvi l’idea per un aperitivo analcolico, adatto a grandi e piccini, che ha tutto il profumo e il sapore di un’estate che per ora possiamo solo immaginare.
Una lattina di acqua tonica, qualche fragola matura comprata al mercato, un lime, un paio di foglie di menta fresca raccolte dal giardino di casa dei miei genitori e nient’altro per un aperitivo analcolico colorato e dissetante.

Per due cocktails:
330 ml. di acqua tonica
100 gr. di fragole mature + 4 fragole
1 lime non trattato
20 gr. di zucchero di canna chiaro
menta q.b.
ghiaccio a piacere

(altro…)

Crema di finocchi al lime.

Non so voi, ma io durante questi mesi fatti di uggiose nebbie e freddo pungente sono un’accanita sostenitrice delle creme di verdura.
Dopo una giornata passata a districarsi tra i mille impegni quotidiani, la sera, sedersi a tavola davanti a un piatto fumante di crema di verdura diventa un momento unico.
…uno di quei momenti che scaldano davvero il cuore a patto che la crema sia densa e corposa ma soprattutto servita in una bella ciotola fonda e capiente.
Broccoli, rape, zucca, finocchi: le verdure in questo periodo fortunatamente non mancano e poi, il bello di ogni crema sta nella sua meravigliosa versatilità.
Le spezie e i profumi da abbinare si sprecano, semi o frutta secca possono diventare di volta in volta chicche speciali, cereali, pasta integrale o crostini regalano piatto dopo piatto una corposità diversa.
Con la crema di finocchi che vi propongo oggi per un attimo ho avuto paura di aver azzardato troppo ma al primo assaggio mi sono dovuta ricredere: la sua delicatezza si sposa alla perfezione con il profumato sprint del lime e la croccantezza dei crostini arricchiti dalla dolcezza acidula della confettura di ribes rossi completa la cremosità di ogni cucchiaiata in un cerchio perfetto di consistenze.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
4 finocchi di dimensioni medie 

2 cipollotti bianchi
2 lime non trattati
brodo vegetale leggermente salato q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
1 baguette integrale
confettura bio di ribes rossi q.b.

Crema di finocchi al lime

(altro…)

Insalata di Raspadura, finocchi e lamponi.

Inutile negare che a volte mi piace chiudermi in cucina e cimentarmi con ricette elaborate perchè se alla fine il risultato è quello sperato la soddisfazione è innegabile.
Ma mi rendo conto, sempre più spesso, che preparazioni semplici (quelle che per intenderci non richiedono passaggi su passaggi o una lista ingredienti interminabile) in cui gli abbinamenti di sapori, consistenze e colori si sposano in un matrimonio invidiabile sono le migliori.
Sono sempre più convinta che la semplicità in cucina si trasformi in eleganza a tavola.
…e di quanta raffinata eleganza ci sia bisogno non è necessario ribadirlo.
L’insalata di Raspadura, finocchi e lamponi è così: semplice, buona e elegante.
I petali saporiti del formaggio si accompagnano piacevolmente alla freschezza croccante dei finocchi e insieme abbracciano alla perfezione il dolce acidulo dei lamponi; se poi si completa il tutto con una grattugiata di profumata scorza di lime il vostro antipasto sarà una gioia per gli occhi e una delizia per il palato.
…voi non la vedreste bene sulle tavole imbandite e finemente apparecchiate per le feste che sono sempre più vicine? Io sono certa che la proporrò per il pranzo di Natale o per il cenone della notte di Capodanno.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
240 gr. di formaggio Raspadura
4 finocchi
2/3 lime non trattati
150 gr. di lamponi (in alternativa confettura di lamponi)
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nere q.b.

Insalata di Raspadura, finocchi e lamponi

(altro…)

Tortiglioni con crema di avocado e yogurt.

Quasi sempre se si ha un avocado in casa si finisce per preparare un delizioso guacamole in cui intingere croccanti nachos mentre si sorseggia un buon mojito.
Ma la corposità della polpa e il gusto burroso di un avocado maturo al punto giusto si sposa alla perfezione con il gusto acidulo dello yogurt greco, la freschezza del succo di lime e il sentore aromatico della menta in una salsa cremosa con cui condire un buon piatto di pasta.
Lasciate da parte i nachos, accendete il fuoco sotto la pentola dell’acqua e preparate i tortiglioni con crema di avocado e yogurt.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di tortiglioni Barilla
2 avocado maturi
150 gr. di yogurt greco
1 lime
1 limone
10 foglie di basilico
5 foglioline di menta
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.

Tortiglioni con crema di avocado e yogurt

(altro…)

Caipiroska di tè ai frutti rossi.

Ultimamente mi diverte moltissimo l’idea di preparare famosi cocktail in chiave fresca e analcolica usando come base il tè freddo (che adoro).
Così ho aperto la dispensa trovando qualche bustina di tè ai frutti rossi, mi sono ricordata delle fragole e dei lime in frigorifero…
caipiroska di tè ai frutti rossi!
Fresca.
Dissetante.
Ideale per un aperitivo o una serata cocktail per grandi e piccini.

INGREDIENTI PER 1 BICCHIERE DI CAIPIROSKA DI TE’ AI FRUTTUI ROSSI:
250 ml. di tè freddo ai frutti rossi

30 gr. di zucchero di canna chiaro
50 gr. di fragole
2 fettine di lime
ghiaccio q.b.
fragole per decorare

Caipiroska di tè ai frutti ross

(altro…)