Crea sito

Farina di mandorle

Banoffee&Coffee macaron.

Appena letto il tema della sfida n. 62 dell’MTChallenge proposto da Ilaria, padrona di casa di Soffici,avrei voluto avere la macchina del tempo per tornare indietro di un paio di anni periodo in cui mettermi in cucina a preparare dolci, anche piuttosto elaborati, mi appassionava all’inverosimile.
Amavo preparare mousse, creme e ganache con cui farcire e decorare torte, impastavo frolle e biscotti, modellavo la pasta di zucchero, sfornavo gusci di macaron di ogni gusto e colore.
…e l’amore nel fare sbocciava in un analogo sentimento nell’assaggiare.

Ottavia mangia i macaron

(altro…)

Crostatine di grano saraceno con marmellata di arance.

Ultimamente mi piace usare per le mie preparazioni farine che non siano necessariamente bianche e troppo raffinate: integrale, di farro, di kamut, di segale e negli ultimi tempi di grano saraceno.
Comprata la prima volta per provare a fare in casa i classici pizzoccheri quest’inverno l’ho poi usata per preparare la famosa galette bretonne, che giuro prima o poi arriverà anche tra le righe di questo blog perchè fino ad ammetto di non essere proprio riuscita a resistere a non mangiarla appena pronta per poterla fotografare a dovere, per sperimentare dei deliziosi cappellacci ripieni di ceci e dei crackers croccantissimi da affondare in una ciotola strabordante di hummus ma mai in un dolce a ben pensarci.
Complici i miei nuovi stampi da crostatine la scelta è venuta da se’.
Crostatine di grano saraceno, senza uova e burro, farcite con la marmellata di arance, la mia preferita in assoluto, che secondo me si sposa alla perfezione con il sapore rustico di questa farina che vi consiglio davvero di non far mai mancare nella vostra dispensa.

INGREDIENTI PER DUE CROSTATINE DI GRANO SARACENO
DA 12 CM:

180 gr. di farina di grano saraceno
50 gr. di farina di mandorle
50 gr. di fecola di patate
140 gr. di zucchero di canna chiaro
60 ml. di olio di semi
60 ml. di acqua
1 cucchiaino da tè di lievito per dolci
1 limone non trattato
100 gr. circa di marmellata di arance
zucchero a velo q.b.

Crostatine di grano saraceno con marmellata di arance

(altro…)

Fette ai cereali veg con confettura.

Quando si tratta di cucina vegana, specialmente “salata”, sono sempre molto curiosa di sperimentare nuove ricette, scoprire nuovi ingredienti e gustarmi sapori poco conosciuti.
Ma quando si tratta di dolci vegani, semplici o elaborati che siano, lo devo ammettere, sono sempre un po’ diffidente; ho come l’impressione che per la riuscita di un buon dolce non si possa prescindere da burro, panna, latte o uova.
Invece sfogliando il numero speciale Sale&Pepe Veg come spesso, per fortuna, accade mi sono dovuta ricredere: ricette dolci golose, stuzzicanti e sicuramente salutari.
Spinta dalla curiosità, allora, ho deciso di provare una ricetta ideale per una colazione, per uno spuntino o per una merenda all’insegna della salute e del “cruelty free”.
…e ho sfornato delle deliziose fette ai cereali ripiene della mia confettura di frutta preferita perfette per concedersi una dolce coccola durante la giornata.

INGREDIENTI:
160 gr. di fiocchi d’avena
100 gr. di farina di mandorle
200 gr. di farina di farro
60 gr. di zucchero panela (in alternativa zucchero integrale)
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
150 ml. di olio di semi spremuto a freddo
350 gr. di confettura bio di ciliegie (o la confettura che preferite)
la scorza di un’arancia non trattata (quando la stagione lo permette)
1 pizzico di sale

Fette ai cereali con confettura

(altro…)