Crea sito

Cicerchie

Zuppetta di legumi e spaghetti spezzati.

Ci sono piatti che non riempiono solo la pancia ma scaldano il cuore: “comfort food” dicono.
E questa zuppetta di legumi e spaghetti spezzati, calda e confortante, è proprio uno di quei piatti che fanno bene.
…ancora di più in una fredda sera d’autunno dove si ha solo voglia di calore e famiglia.
Coccolatevi con una buona zuppetta di legumi e spaghetti spezzati.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
160 gr. di spaghetti n. 05 Barilla
250 gr. di lenticchie cotte
250 gr. di cicerchie (o ceci) cotti
1 costola di sedano
1 piccola carota
1 piccola cipolla
1 spicchio aglio
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
brodo vegetale q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Zuppetta di legumi e spaghetti spezzati

(altro…)

Penne al ragù di legumi.

Come il ragù di carne classico il ragù di legumi è a cottura lenta e dolce, corposo e saporito ideale per condire un buon piatto di pasta.
Conviviale e da pranzo della domenica un bel piatto fumante di penne al ragù di legumi rallegrerà tutta la vostra famiglia portando gioia e gusto a tavola.
Scegliete i legumi che preferite o quelli che avete in dispensa per il vostro ragù: il risultato sarà sempre garantito!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di penne rigate Barilla
100 gr. di legumi secchi
(nel mio caso lenticchie, cicerchie e fagioli dall’occhio)
1 carota
1 costola di sedano
1 piccola cipolla bianca
300 gr. di polpa di pomodoro
4 foglie di salvia
1 spicchio di aglio
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
basilico greco q.b. (facoltativo)

Penne al ragù di legumi

(altro…)

Penne con cicerchie e gremolada.

Il bello della cucina è andare alla riscoperta di ingredienti dimenticati e sapori perduti.
La cicerchia, tipico legume della regione abruzzese, molisana e marchigiana, è un ingrediente antico che spesso è rimasto in ombra rispetto ai cugini ceci, fagioli e lenticchie.
Legume molto salutare, le cicerchie hanno un sapore pieno e gustoso che si presta alla perfezione per la preparazione di zuppe o minestre, contorni o secondi piatti ma possono essere ben impiegate anche per condire un buon piatto di pasta.
Le penne con cicerchie e gremolada ne sono un esempio: il gusto della cicerchia si sposa magnificamente con i sapori del prezzemolo, dell’aglio e del limone tipici della salsa gremolada e in abbinamento alla pasta crea un piatto completo e nutriente.
Riscoprite anche voi il piacere di ingredienti lontani e portate in tavola il vostro piatto fumante di penne con cicerchie e gremolada.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di penne rigate Barilla
200 gr. di cecerchie (secche)
2 limoni bio (la scorza)
2 spicchi di aglio
prezzemolo fresco q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.

Penne con cicerchie e gremolada

(altro…)