Crea sito

Cacao amaro in polvere

I persi pien, dolce delizia della cucina piemontese.

Passano gli anni e mi rendo conto che il legame con il mio amato Piemonte, con le verdi colline che mi hanno vista nascere e crescere diventa sempre più intenso e viscerale.
Amo l’aria lieve che si respira quando ci si “perde” nel verde incontaminato degli infiniti vigneti, mi sento molto più vicina di quanto potessi immaginare a quel mondo contadino fatto di mani sporche di terra e genuinità, i profumi che invadono le cucine di case e trattorie mi “accendono” l’appetito anche quando sono a pancia piena.
Le portate della cucina piemontese, da gustare davanti a un calice di buon vino sapientemente abbinato e panorami spettacolari tanto da essere diventati patrimonio mondiale dell’umanità, sono tante ricche e saporite: vitello tonnato, bagnet, bagna caoda, insalata russa, agnolotti, tajarin, bolliti, brasati, fritto misto.
Poi ci sono i dolci.
…ah i dolci piemontesi!
Gioia e delizia per tanti golosi palati.
Bonet, panna cotta, zabaione, torta di nocciole, torcetti, amaretti, baci di dama, coppi di langa, salame di cioccolato, paste di meliga, pesche ripiene da “annaffiare” con l’ottimo Moscato delle colline astigiane.

Così quando qualche tempo fa ho letto l’accorato annuncio che chiamava a gran voce un volenteroso ambasciatore per la giornata delle PESCHE ALL’AMARETTO mi sono detta ancora una volta che sarebbe stata l’occasione giusta per celebrare tutto il mio amore per la cucina piemontese, per portare in tavola quei sapori buoni che ti scaldano il cuore perchè capaci di far riaffiorare ricordi di bambina e di estati fatte di cesti pieni delle pesche dell’orto del papà.
Nell’articolo, che ho scritto a cuore palpitante mentre i miei “persi pien” cuocevano in forno, troverete le ricette di nomi illustri e quella famosa storia della cucina che conforta grazie alla carica sentimentale che un sapore o un profumo può avere.

Se già ne conoscete il gusto non perdete l’occasione di portare in tavola ancora una volta queste delizie ripiene (anche perchè ad agosto il sapore delle pesche raggiunte il culmine della bontà) e se mai prima d’ora le avete assaggiate è arrivato il momento di scoprirle sapendo fin da subito che diventeranno un appuntamento irrinunciabile estate dopo estate.

Ingredienti per 5/6 persone:
4 pesche gialle
120 gr. circa di amaretti secchi
4 cucchiai rasi di cacao amaro in polvere
3 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai rasi di moscato
2 tuorli di uova medie
burro q.b.

Persi pien

(altro…)

Banana bread al cioccolato fondente.

Banana bread al cioccolato: un classico intramontabile della cucina a stelle e strisce che vi farà scorrazzare al supermercato alla ricerca delle banane in offerta o che vi farà provare gioia immensa quando ne troverete un paio in un meandro del vostro frigorifero di cui ignoravate l’esistenza.
Quelle a macchia di ghepardo per intenderci.
Quelle che scioccamente la nostra testolina ci fa scartare ai banchi della frutta o quelle che vorremmo proprio non mangiare e cerchiamo di rifilare con tanto amore a qualcun altro.
Eh già, perchè per il banana bread le banane devono essere mature!
Ma proprio mature mature.
Capito?
Io personalmente me ne sono innamorata fin dal primo assaggio e mattina dopo mattina colazione me lo sono avidamente gustato a colazione con un bel bicchierone di latte fresco.
…una bontà!

INGREDIENTI PER 1 STAMPO CLASSICO DA PLUM CAKE:
170 gr. di farina di farro
75 gr. di farina integrale
75 gr. di farina 0
25 gr. di cacao amaro in polvere
3 e 1/2 banane mature
60 gr. di yogurt di soia alla vaniglia
60 gr. di panna di soia per dolci
130 gr. di sciroppo d’acero
40 gr. di olio di semi di arachide
10 gr. di lievito per dolci
150 gr. di cioccolato fondente

Banana bread al cioccolato fondente

(altro…)

Muffins al latte e cacao.

Se penso al latte caldo con il cacao immediatamente affiora il ricordo di me bimba che la domenica mattina, seduta al tavolo insieme alla mamma, inzuppo biscotti nel mio tazzone fumante.
Colore delicato.
Profumo goloso.
…deliziosamente irresistibile.
La mia colazione preferita.
E i muffins al latte e cacao che ho sfornato qualche giorno fa sono proprio come il mio ricordo di bambina: semplici e golosi, capaci di farti fare un sorriso proprio come me lo faceva fare la mia tazza della colazione di tanti anni fa.

INGREDIENTI PER 12 MUFFINS AL LATTE E CACAO:
270 gr. + 30 gr. di latte intero
220 gr. di farina di farro
150 gr. di zucchero di canna
30 gr. di cacao amaro in polvere
16 gr. di lievito per dolci
6 cucchiai di olio di semi di arachide (spremuto a freddo)

Muffins al latte e cacao

(altro…)

Baci di meringa con crema di castagne e cioccolato.

Due dolci meringhe si innamorano.
…e come tutti gli innamorati si baciano.
Un bacio che ha il sapore delle castagne e del cioccolato fondente.
L’autunno e l’inverno hanno per me il sapore della castagna.
Selvatica e spontanea, prezioso dono della natura in passato come oggi, ognuna racchiude nel suo guscio marrone i sapori e gli evocativi profumi del bosco che l’ha vista crescere.
Un piccolo elogio “boscoso” che si accompagna alla perfezione al sapore intenso e amaro del cioccolato fondente al 72% e che ho deciso di celebrare partecipando all’Alchimia dei sapori di Sedici.
…delizie mignon al sapore di bosco.

INGREDIENTI PER CIRCA 20 BACI DI MERINGA
Per la meringa:
50 gr. di albume d’uovo
25 gr. di zucchero a velo
25 gr. di zucchero semolato
10 gr. di cacao in polvere amaro
Per la crema di castagne e cioccolato:
250 gr. di castagne
75 gr. di zucchero di canna
1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva delicato
40 gr. di cioccolato fondente al 72%

Baci di meringa con crema di castagne e cioccolato

(altro…)

Mele ripiene al forno.

Difficoltà: bassa
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Sorelle autunnali delle ben più estive pesche le mele ripiene al forno sono un dolce rustico e delizioso conforto ideale quando la mancanza di un raggio di sole inizia a farsi viva con un po’ troppa insistenza.
Le mele diventano lo scrigno di un ripieno goloso che evoca ad ogni assaggio il sapore del rinomato bunet piemontese.
Amaretti secchi, cacao amaro in polvere e uova; la somma degli “addendi” non cambia e il gusto risulta piacevolmente familiare.

INGREDIENTI PER 6 MELE AL FORNO RIPIENE:
6 mele Golden
30 amaretti secchi
4 cucchiai di cacao amaro in polvere
2 cucchiai rasi di grappa morbida
2 uova medie
10 gr. di myDietor + qualche pizzico
fiocchetti di burro q.b.
uvetta sultanina q.b.

Mele ripiene al forno

(altro…)