Crea sito

Burro

Thanksgiving side dishes (quelli che non possono proprio mancare).

Festa di origine cristiana celebrata negli Stati Unito d’America, precisamente il quarto giovedì del mese di novembre, il Thanksgiving celebra la gratitudine verso Dio per il raccolto e per quanto si è ricevuto durante il corso dell’anno.
Tavole imbandite e pranzi elaborati, che vengono offerti anche ai vicini di casa o alle persone meno fortunate,  raccontano della grande e sentita partecipazione degli statunitensi nei confronti di questa ricorrenza.
E tra i piatti succulenti che troneggiano sotto gli occhi dei commensali duo sono i contorni che non possono davvero mancare durante il pranzo del Thanksgiving: il purè di patate dolci con sciroppo d’acero e le pannocchie arrosto con burro salto alle erbe.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
1 kg. di patate dolci (io ho scelto quelle arancioni)

4 pannochie fresche
100 gr. di burro
prezzemolo q.b.
erba cipollinaq.b.
basilico q.b.
maggiorana q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.
noce moscata q.b.

sciroppo d’acero q.b.

Thanksgiving side dishes

(altro…)

Penne alla crema di scalogno.

A prima vista vi sembrerà una classica cacio e pepe: cremosa, avvolgente e dal sapore pungente.
Ma dopo la prima forchettata resterete piacevolmente stupiti: penne, crema di scalogno arricchita dall’intensità del pepe nero macinato in abbondanza e generoso formaggio grattugiato.
Un primo piatto per gli amanti dei sapori decisi e i gusti “pieni”.
Le penne saranno ideali per lasciarsi avvolgere dalla cremosità corposa del condimento e a voi non resterà che riempire i piatti, sedervi a tavola e gustare il sapore “strong” di questo primo che certo non vi deluderà!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di penne rigate Barilla
6 scalogni
80 gr. di burro
200 ml. di latte intero
pepe nero q.b.
Grana Padano q.b.

Penne alla crema di scalogno

(altro…)

Penne strapazzate ai pomodorini.

Le penne strapazzate ai pomodorini potrebbero essere la portata ideale per un gustoso brunch all’italiana.
A metà strada tra una colazione e un pranzo, il brunch è tipico della domenica mattina quando si ha la possibilità di rimanere un po’ di più a letto e non si ha voglia di stare troppo tempo ai fornelli né di aspettare l’ora di pranzo per sedersi a tavola.
Così la tradizione italiana di un buon piatto di pastasciutta si fonde con le famose “scrambled eggs” dei brunch statunitensi in un irresistibile piatto di cremose penne strapazzate ai pomodorini.
Domenica dovrete solo alzarvi ancora un po’ più tardi del solito!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di penne rigate Barilla
4 uova medie
150 gr. di ricotta vaccina
40 gr. di Grana Padano
200 gr. di pomodorini
4 piccoli cipollotti
2 spicchi di aglio
40 gr. di burro
abbondante maggiorana fresca
sale q.b.
pepe nero q.b.

Penne strapazzate ai pomodorini

(altro…)

Mele ripiene al forno.

Difficoltà: bassa
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti

Sorelle autunnali delle ben più estive pesche le mele ripiene al forno sono un dolce rustico e delizioso conforto ideale quando la mancanza di un raggio di sole inizia a farsi viva con un po’ troppa insistenza.
Le mele diventano lo scrigno di un ripieno goloso che evoca ad ogni assaggio il sapore del rinomato bunet piemontese.
Amaretti secchi, cacao amaro in polvere e uova; la somma degli “addendi” non cambia e il gusto risulta piacevolmente familiare.

INGREDIENTI PER 6 MELE AL FORNO RIPIENE:
6 mele Golden
30 amaretti secchi
4 cucchiai di cacao amaro in polvere
2 cucchiai rasi di grappa morbida
2 uova medie
10 gr. di myDietor + qualche pizzico
fiocchetti di burro q.b.
uvetta sultanina q.b.

Mele ripiene al forno

(altro…)

Double chocolate cupcakes.

Tempo fa, in un momento di noia, come spesso accade mi è venuta voglia di accendere il forno e preparare qualcosa di dolce; baldanzosa mi metto all’opera e inforno la mia teglia di pirottini colorati “farciti” di un delizioso impasto al cacao.
Sforno.
…ma un cupcakes non è un vero cupcakes se non ha una glassatura, o una farcitura, o una decorazione che si rispetti.
Così ho aperto il frigo e ho iniziato la perlustrazione dei vari ripiani: una confezione di panna prossima alla scadenza, degli avanzi di cioccolato fondente reduci da non so quale dolce, un po’ di burro rimasto dalla preparazione dell’impasto e proprio tra questi ingredienti si insinua la mia proverbiale passione per tutto ciò che è “cioccolatoso”.
Perché non fare dei cupcakes al doppio cioccolato?
Double chocolate cupcakes  appunto.
(Molto british).
Piccoli dolcetti al cioccolato elegantemente irresistibili; di quelli che se si passeggia per le strade di Londra ti tengono attaccati alla vetrina e poi ti fanno sentire costretto a comprarne almeno uno.

INGREDIENTI PER 16/20 DOUBLE CHOCOLATE CUPCAKES:
75 gr. di cacao amaro in polvere
225 ml. di acqua bollente
125 gr. di burro leggermente salato ammorbidito
275 gr. di zucchero
2 uova
200 gr. di farina
1 bustina di lievito per dolci
150 ml. di panna da montare
150 gr. di cioccolato fondente
15 gr. di burro

Double chocolare cupcakes

(altro…)