Sono un’appassionata di torte salate e oggi vi propongo questa dal gusto deciso e goloso.

INGREDIENTI:
1 rotolo di pasta sfoglia
500 gr. di spinaci freschi
1 porro
250 gr. di taleggio
200 ml di panna vegetale
1 uovo grande
1 cucchiaio di parmigiano
150 gr. di mandorle a scaglie
olio
sale
pepe
pangrattato 

Pulire gli spinaci e affettare sottilmente il porro.
Far soffriggere il porro nell’olio e poi aggiungere gli spinaci e farli saltare in padella per qualche minuto con un pizzico di sale.
Far raffreddare il tutto per bene.
Stendere la sfoglia, bucherellare il fondo con i rebbi della forchetta, cospargere con un po’ di pangrattato (servirà ad assorbire un po’ dell’umidità degli spinaci).
Fare un primo strato con gli spinaci e poi un secondo con il taleggio a pezzetti.
Ricoprire il tutto con la panna e l’uovo sbattuti con il parmigiano e il pepe.
Cospargere con le mandorle e spolverare con una manciata di parmigiano.
Cuocere in forno a 180 gradi per una quarantina di minuti.
Servire tiepida per gustarne meglio i vari sapori accompagnata con cubotti di patate al rosmarino.

N.B.: io faccio molta attenzione a non salare troppo gli spinaci e la panna sbattuta con l’uovo perchè il taleggio risulterà essere molto saporito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.