In un’estate che non ha quasi voluoi saperne di arrivare, consoliamoci con i colori accesi e vivaci di frutta e verdura per portare un po’ di sole sulle nostre tavole.
Oggi pomodori.
…rossi, “polposi”, dolci e arricchiti dal gusto di un crumble davvero insolito.
Piccoli tocchi per un antipasto che può stupire.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
12 pomodori perini non troppo grandi
2 rametti di basilico
1 rametto di rosmarino
1 cucchiaio di semi di zucca
1 cucchiaio di semi di girasole
1 cucchiaio di semi di sesamo bianco e nero
1/2 cucchiaino di uvetta
1 cucchiaio di briciole di pane o di grissini
1 cipollotto
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Pomodori con crumble

Tagliare a metà i pomodori, salarli, e farli riposare capovolti su un foglio di carta da cucina per circa quindici minuti.
Tritare il basilico e il rosmarino.
Sistemare i pomodori in una teglia con la parte tagliata rivolta verso l’alto, condire con un po’ di olio extra vergine di oliva, sale e il trito di erbe.
Cuocere in forno a 200 gradi con funzione grill per circa un quarto d’ora.
Tritare grossolanamente l’uvetta, i semi di zucca, i semi di sesamo e i semi di girasole.
Tritare il cipollotto e saltarlo in padella con un po’ di olio extra vergine di oliva.
Aggiungere le briciole di pane, l’uvetta e il trito di semi.
Tostare il crumble per qualche istante e aggiustare di sale.
Cospargere i pomodori con il crumble e cuocere in forno con funzione grill per qualche minuto.
Servire i pomodori con crumble tiepidi o freddi decorando il piatto da portata con qualche fogliolina di basilico fresco.

Pomodori con crumble

La ricetta è tratta dal numero di luglio 2014 della rivista Sale&Pepe con alcune modifiche dettate da gusti e fantasia della sottoscritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.