Non so voi, ma io sono dell’idea che se la mattina comincia nel modo giusto l’intera giornata ha una buonissima probabilità di esser salva.
E non ci può essere niente di meglio del sedersi a tavola coccolandosi con una fetta di dolcezza dall’aroma intenso di caffè e dal sapore goloso di cacao.
Il plumcake ciocco cappuccino con la sua deliziosa variegatura vi farà scendere dal letto con piacere ed esclamare “buona giornata!”.

INGREDIENTI PER UN PLUMCAKE CIOCCO CAPPUCCINO:
 125 gr. di caffè espresso
125 gr. di latte di soia alla vaniglia
225 gr. di farina 0
150 gr. di zucchero di canna chiaro
20 gr. di cacao amaro in polvere
16 gr. di lievito per dolci
6 cucchiai di olio di semi

Plumcake ciocco cappuccino

Versare in una ciotola il caffè espresso freddo, il latte di soia alla vaniglia e lo zucchero di canna chiaro.
Mescolare con una frusta fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto.
Aggiungere l’olio di semi e mescolare.
Aggiungere la farina e il lievito per dolci, precedentemente setacciati, amalgamando con cura.
Versare due terzi dell’impasto in un’altra ciotola e aggiungere il cacao amaro.
Foderare uno stampo da plumcake con carta da forno.
Versare prima l’impasto al cacao e al centro quello solo al caffè seguendo tutta la lunghezza dello stampo.
Cuocere il plumcake ciocco cappuccino in forno statico a 180 gradi per circa 40 minuti (fare la prova dello stecchino).
Far raffreddare e sformare.
Servire a fette.

buona colazione!

3 Commenti su Plumcake ciocco cappuccino (per partire nel modo giusto).

    • Il caffè è la parte liquida. La Nutella è molto più densa. Se non ti piace il sapore del caffè prova a sostituirlo con la stessa dose di acqua. Aumenta di 15 gr. la quantità di cacao. E se ami la Nutella aggiungine “fiocchi” qua e la ma mano che versi l’impasto nello stampo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.