Reinventare l’uso dei barattoli può essere davvero divertente.
Basterà avere un po’ di fantasia e un altrettanto po’ di spazio.

Immagino un cestino in vimini foderato con una stoffa colorata, un prato verde fiorito, i raggi del sole e l’ombra degli alberi, una grande coperta, visi sorridenti e chiacchiere allegre, un pranzo fresco e leggero…

Un’insalata in barattolo, fatta con ingredienti genuini e di stagione, può diventare la protagonista indiscussa di un irrinunciabile pic-nic durante i fine settimana primaverili o estivi quando la voglia di godersi qualche ora all’aria aperta non manca mai.

Quella dell’insalata in barattolo è una moda nata negli Stati Uniti che però sta prendendo piede anche qui in Italia.
…non vi resta che andare alla ricerca dei barattoli dalle fome più strane e dare sfoggio della vostra creatività.

L’insalata di oggi, la mia insalata in barattolo vol. 01, è preparata con pochi e semplici ingredienti ma vi posso garantire che profumo e sapore sono davvero unici.
Bulgur, menta, carciofi freschi e pomodorini secchi.

…provateci anche voi!

INGREDIENTI PER 6 BARATTOLI DA 125 ML (DIAMETRO 70 MM):
180 gr. di bulgur
2 carciofi (io ho scelto le mammole)
4 cucchiai di pomodorini pachino sott’olio
12 circa foglie di menta fresca
4 cucchiai rasi di olio extra vergine di oliva
sale q.b.

Insalata in barattolo

Cuocere il bulgur nel doppio del suo volume di acqua (leggermente salata) coperto e a fiamma bassa fino a quando il liquido di cottura si sarà completamente assobito.
Mentre il bulgur si raffredda pulire i carciofi, tagliarli a fettine sottili e saltarli in padella con un po’ di olio extra vergine di oliva e di sale per qualche minuto (dovranno rimanere croccanti).
Tritare finemente le foglie di menta.
Condire il bulgur con quattro cucchiai di olio extra vergine di oliva, la menta tritati, i carciofi salati in padella e i pomodorini pachino secchi.
Aggiustare di sale se necessario.
Riempire i barattoli e conservare in frigorifero.

Insalata in barattolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.