Con l’arrivo della bella stagione, non so voi, ma in me si riaccende la voglia di insalate fresche e gustose.
Le amo particolarmente perché con le idee giuste si possono preparare in pochissimo tempo ma soprattutto perché con un pizzico di fantasia, ingrediente che non deve proprio mancare in cucina, si possono portare in tavola abbinamenti di sapori sempre diversi così da rendere le insalate tra i piatti meno noiosi in assoluto.
L’insalata che vi propongo oggi è addirittura un delizioso piatto unico: salmone saltato in padella, riso profumato al limone e spinacini freschi la rendono un piatto completo mentre i pomodori secchi a filetti (lasciatemelo dire: “PRATICISSIMI!”) saporiti e carnosi e le olive Leccino belle sode e piacevolmente piccanti le regalano quella deliziosa spinta in più nel gusto che “chiuderà il cerchio” a ogni boccone.

INSALATA DI SALMONE

La prepariamo insieme questa deliziosa insalata di salmone?

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
4 tranci di salmone
200 gr. di riso (o altro cereale a scelta)
150 gr. di spinacini freschi
120 gr. di pomodori secchi a filetti Citres
2 cucchiai di olive Leccino Citres
1 limone non trattato
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
sesamo q.b.

INSALATA DI SALMONE DETTAGLIO

Lessare in abbondante acqua salata il riso (o il cereale scelto) secondo il tempo di cottura previsto dalla confezione.
Una volta cotto, scolarlo per bene e farlo intiepidire su un panno pulito (in questo modo il riso risulterà ben asciutto e non si correrà il rischio di annacquare l’insalata).
Una volta raffreddato versare il riso in una ciotola capiente e condirlo con qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva e la scorza del limone.
Tagliare i filetti di salmone a cubotti, salarli a piacere, cuocerli in una padella antiaderente per cinque minuti in modo che si formi una bella crosticina croccante e dorata mantenendo però l’interno rosato e lasciarli intiepidire.
Nel frattempo condire gli spinacini con olio extra vergine di oliva e sale.
Procedere con l’impiattamento sistemando sul fondo di ogni singolo piatto un po’ di spinacini conditi, poi il riso profumato al limone, aggiungere i cubotti di salmone, i pomodori secchi a filetti e le olive Leccino leggermente sgocciolate.
Completare l’insalata di salmone con un po’ di semi di sesamo e un ultimo filo di olio extra vergine di oliva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.