Difficile che io riesca a rinunciare a una buona insalata di cereali ricca di verdure o abbondante di legumi; durante lo scorrere dell’anno cambiano gli ortaggi, variano profumi, si “sfumano” i colori, si alzano o si abbassano le temperature di portata per seguire le stagioni e assecondare le necessità ma io del mio bel piatto di cereali in insalata non posso proprio farne a meno.

Il sole di questi ultimi giorni ha fatto volare la mia mente verso una primavera colorata e tiepida ma so già che il fine settimana la riporterà alla realtà dei fatti invernali.
…ci vuole pazienza e ogni cosa arriverà a suo tempo.
Ma con questa insalata di grano saraceno (servita tiepida o forse anche un po’ di più) ho deciso di provare a salutare questo inverno, di cui onestamente non voglio più la compagnia, in attesa di una primavera fatta di nuove tinte e nuovi odori, in cucina e a tavola (asparagi, agretti, spinaci, fave, zucchine…).

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
280 gr. di grano saraceno
2 piccoli Pak Choi
1 patata rossa dolce grande (oppure 2 piccole)
1 piccola cipolla bianca
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe nero q.b.

Insalata di grano saraceno

Lavare con cura la patata dolce e, senza privarla della buccia, tagliarla a cubetti di circa 2 centimentri.
Versare i cubetti di patata dolce in una teglia da forno, irrorare con olio extra vergine di oliva, salare, insaporire con un’abbondante macinata di pepe nero e cuocere a 180/200 gradi per circa venti minuti.
Nel frattempo in una casseruola a fondo speso scaldare due cucchiai di olio extra vergine di oliva, aggiungere il grano saraceno e coprire con il doppio del volumedi acqua tiepida; salare e far cuocere coperto per circa una ventina di minuti fino al completo assorbimento del liquido di cottura.
Mentre la patate dolci cuociono in forno e il grano saracenro sobbolle tagliare a velo la cipolla e affettare i Pak Choi avendo cura di non mischiare le coste con le foglie.
In un’ampia padella scaldare un filo di olio extra vergine di oliva, aggiungere la cipolla con un pizzico di sale e farla imbiondire.
A questo punto unire le coste dei Pak Choi e saltare a fiamma vivace per circa cinque minuti.
Aggiungere le foglie e spadellare per qualche istante.
Quando il grano saraceno sarà cotto unirlo alle verdure in padella amalgamando per bene.
Versare il tutto in quattro piatti, o in una grande ciotola da portata, e far intiepidire.
A questo punto far cadere disordinatamente sull’insalata di grano saraceno la dadolata calda di patate dolci e servire subito.

…un consiglio: mentre vi gustate la vostra insalata di grano saraceno sorseggiate acqua frizzante aromatizzta con fettine si arancia rossa e spicchi di lime.

Insalata di grano saraceno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.