Gnocchi di ricotta al basilico con salsa al pomodoro: quando i classici gnocchi del giovedì lasciano il posto a una deliziosa variante ricca di sapori e profumi della tradizione mediterranea il successo è, comunque, assicurato.
Facili e veloci da preparare, questi gnocchi di ricotta delizieranno il vostro palato grazie al loro sapore delicato.

INGREDIENTI PER 4/6 PERSONE:
500 gr. di ricotta vaccina
150 gr. di parmigiano reggiano
250 gr. cirac di farina 00 (dipende dall’umidità della ricotta e dalla grandezza dell uova)
2 uova medie
15/20 foglie di basilico
sale q.b.
salsa di pomodoro q.b.

Tritare finemenente il basilico.
Versare in una ciotola la farina, il parmigiano reggiano, la ricotta, le uova, il basilico tritato e un pizzico di sale.
Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto, ben amalgamato e facilmente maneggiabile.
Su un tagliere ben infarinato formare con l’impasto delle striscioline di dimensioni uguali.
Tagliare le striscioline a tocchetti e, passandoli su rebbi di una forchetta, dargli la classica forma degli gnocchi (ideale per raccogliere il sugo).
Cuocere gli gnocchi di ricotta in abbondante acqua salata, pochi alla volta, scolandoli appena tornano a galla con l’aiuto di una schiumarola.
Condire gli gnocchi di ricotta con abbondante salsa al pomodoro.
Impiattare gli gnocchi di ricotta ben caldi decorandoli con qualche foglia di basilico fresco e un filo di olio extra vergine a crudo.
E’ possibile conservare gli gnocchi di ricotta in freezer congelandoli stesi su un vassoio, per evitare che si schiaccino, e raccogliendoli poi in un sacchetto una volta induriti.
Gnocchi di ricottaGnocchi di ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.