Piatto conviviale della tradizione culinaria valenciana la fideuà vanta una storia lontana, quasi persa nella memoria dei tempi, e una tradizione popolare che la vede protagonista a bordo di un’imbarcazione in cui il cuoco, finito il riso durante la cottura della ben più nota paella, decise di sostituirlo con della pasta raccogliendo l’approvazione generale che la fece così diventare un piatto tipico della cucina spagnola.
Solitamente ricca dei prodotti offerti dal pescato la versione vegetariana non è però meno gustosa e colorata e ben si adatta ad ogni periodo dell’anno.
Spezzate gli spaghetti, affettate le verdure e preparate la vostra fideuà vegetariana: sarà ideale per una cena tra amici!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
320 gr. di spaghetti n. 05 Barilla
1 peperone rosso
1 peperone giallo
4 cipollotti
20 champignons
2 manciate di piselli (freschi o surgelati)
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 spicchi di aglio
2 bustine di zafferano
brodo vegetale salato q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
prezzemolo q.b.
1 limone non trattato

Fideuà vegetariana


Spezzare gli spaghetti cercando di ottenere dei pezzetti di circa 2/3 centimetri di lunghezza. Affettare i cipollotti, i peperoni e gli champignons.
In una paellera (o in una padella che possa andare in forno) scaldare qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva e rosolare il cipollotto con l’aglio e un po’ di sale.
Aggiungere i peperoni e cuocere per cinque/sei minuti e poi unire gli champignons e i piselli. Cuocere per un minuto e aggiungere gli spaghetti spezzati.
Stemperare il concentrato di pomodoro e lo zafferano con un po’ di acqua calda e aggiungerli in padella.
Coprire a filo con brodo vegetale caldo, dare un’ultima mescolata e far cuocere per dieci minuti limitandosi a “scollare” leggermente la paellera durante la cottura.
Dopodiché coprire con un foglio di alluminio e trasferire la paellera in forno a 200 gradi per sei/sette minuti. Sfornare e fari riposare coperto per ancora tre/quattro minuti.
Servire la fideuà vegetariana ben calda guarnendola con qualche foglia di prezzemolo fresco e aggiungere una grattugiata di scorza di limone a piacere.

Fideuà vegetariana

Print Friendly

Altre ricette che ti potrebbero interessare:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*