Immaginate di assaporare un biscotto di pasta frolla (…godetevi il momento senza sensi di colpa perchè la frolla in questione è priva di burro) che si scioglie in bocca e che morso dopo morso “sprigiona” un delizioso sapore di earl grey.
Non ci avevo mai pensato prima; così ho finalmente deciso di provare ad impastare una frolla aromatizzata con foglie di earl grey (ne ho acquistato uno sfuso buonissimo all’Erboristeria Puranatura di Torino qualche tempo fa).
Il risultato?
Da fare!!!
…per la colazione o per il tè delle cinque.

INGREDIENTI PER 10 BISCOTTI TONDI DA 8 CM:
200 gr. di farina 00
1 uovo
100 ml. di olio di oliva
2 cucchiai di sciroppo d’agave
4 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio colmo di foglie di earl grey
scorza di 1/2 limone 
un pizzico di sale

Earl grey cookies

Amalgamare la farina, lo zucchero e il pizzico di sale.
Aggiungere l’olio di oliva, lo sciroppo d’agave, l’uovo, la scorza di limone e le foglie di earl grey.
Impastare per circa cinque minuti fino ad ottenere una palla liscia e compatta.
Far riposare la frolla in frigo, avvolta nella pellicola trasparente, per un’ora.
Stendere la frolla dello spessore di circa mezzo centimetro e con un coppa pasta tagliare i biscotti.
Cuocere i biscotti all’earl grey in forno a 180 gradi per 12 minuti.
Far raffreddare su una gratella per dolci prima di servirli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.