Capita di essere a dieta per la prova costume ma volersi concedere un piccolo “strappo alla regola”, capita di essere colpiti da un’improvvisa voglia di dolce ma non avere in casa i classici ingedienti per poterlo preparare, capita di essere intolleranti ai latticini o alle uova, capita di aver scelto un regime alimentare vegano.
Capita allora di doversi appuntare la ricetta della ciambella all’acqua.
Un dolce che vi stupirà perchè ad ogni morso sarà sempre più difficile credere che possa essere del tutto privo di latticini e uova.

INGREDIENTI PER UNO STAMPO A CIAMBELLA DA 22/24 CM:
250 gr. di acqua naturale
225 gr. di farina 00
150 gr. di zucchero semolato
30 gr. di cacao amaro in polvere
16 gr. di lievito per dolci
6 cucchiai di olio di semi
15 ciliegie

Ciambella all'acqua

Versare in una ciotola l’acqua e lo zucchero.
Mescolare con una frusta fino a quando lo zucchero sarà completamente sciolto.
Aggiungere l’olio di semi.
Aggiungere la farina, il lievito per dolci e il cacao amaro precedentemente setacciati e amalgamare per bene.
Privare le ciliegie del nocciolo.
Tagliare 13 ciliegie in quattro parti e le restanti sei a metà.
Versare metà del composto in uno stampo per ciambella precedentemente unto.
Aggiungere le ciliegie tagliate in quattro parti e ricoprire con la restante metà di composto.
Sistemare sulla superficie le restanti ciliegie disponendole circolarmente.
Cuocere la ciambella all’acqua in forno statatico a 180 gradi per circa 40 minuti (fare la prova dello stecchino).
Far raffreddare completamente la ciambella all’acqua prima di sformarla.
Servire la ciambella all’acqua con ciliegie fresche.

Ciambella all'acquaCiambella all'acqua

La ricetta è tratta dal sito Una blogger in cucina con alcune varianti in base a gusti e ispirazioni della sottoscritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.