Crea sito

Cupcake

Double chocolate cupcakes.

Tempo fa, in un momento di noia, come spesso accade mi è venuta voglia di accendere il forno e preparare qualcosa di dolce; baldanzosa mi metto all’opera e inforno la mia teglia di pirottini colorati “farciti” di un delizioso impasto al cacao.
Sforno.
…ma un cupcakes non è un vero cupcakes se non ha una glassatura, o una farcitura, o una decorazione che si rispetti.
Così ho aperto il frigo e ho iniziato la perlustrazione dei vari ripiani: una confezione di panna prossima alla scadenza, degli avanzi di cioccolato fondente reduci da non so quale dolce, un po’ di burro rimasto dalla preparazione dell’impasto e proprio tra questi ingredienti si insinua la mia proverbiale passione per tutto ciò che è “cioccolatoso”.
Perché non fare dei cupcakes al doppio cioccolato?
Double chocolate cupcakes  appunto.
(Molto british).
Piccoli dolcetti al cioccolato elegantemente irresistibili; di quelli che se si passeggia per le strade di Londra ti tengono attaccati alla vetrina e poi ti fanno sentire costretto a comprarne almeno uno.

INGREDIENTI PER 16/20 DOUBLE CHOCOLATE CUPCAKES:
75 gr. di cacao amaro in polvere
225 ml. di acqua bollente
125 gr. di burro leggermente salato ammorbidito
275 gr. di zucchero
2 uova
200 gr. di farina
1 bustina di lievito per dolci
150 ml. di panna da montare
150 gr. di cioccolato fondente
15 gr. di burro

Double chocolare cupcakes

(altro…)

Cupcakes al cioccolato con panna e fragole, ricetta golosa.

I cupcakes al cioccolato con panna e fragole sono delle deliziose tortine ideali per compleanni, battesimi, comunioni, cresime.
I sapori di cioccolato, panna e fragole si sposano meravigliosamente fra di loro in un mix di irresistibile dolcezza e golosità.

INGREDIENTI PER 20 CUPCAKES:
75 gr. di cacao amaro in polvere
225 ml. di acqua bollente
125 gr. di burro leggermente salato ammorbidito
275 gr. di zucchero
2 cucchiai di latte
2 uova
200 gr. di farina
1 bustina di lievito per dolci
400 ml. di panna
50 gr. di zucchero a velo
20 fragole
60/70 gr. di cioccolato fondente

Cupcakes al cioccolato con panna e fragole.

(altro…)

Cupcake ai mirtilli.

Cupcake ai mirtilli: deliziose tortine alla frutta arricchite da una dolcissima glassa allo yogurt ideali per battesimi, comunioni e compleanni delle vostre piccole principesse o per un tè fra amiche.
Il colore lilla (del tutto naturale) della glassa di questi cupcake ai mirtilli farà letteralmente impazzire le vostre bimbe e le vostre ospiti.

INGREDIENTI PER 8 CUPCAKE AI MIRTILLI:
per i cupcake:
100 gr. di farina autolievitante
100 gr. di zucchero
100 gr. di burro leggermente salato
2 uova
75 gr. di mirtilli
per la glassa:
50 gr. di burro
120 gr. di yogurt greco
75/80 gr. di zucchero a velo
4 cucchiai di acqua
12 gr. di mirtilli
2 cucchiai di zucchero

In una ciotola mescolare  la farina precedentemente setacciata, lo zucchero e il burro leggermente salato ammorbidito.
Lavorare gli ingredienti con le fruste elettriche e aggiungere un uovo alla volta continuando a mescolare.
Versare il composto ottenuto in otto pirottini da cupcake leggermente imburrati (riempirli per circa i 2/3).
Infarinare i mirtilli, appoggiarne un paio al centro di ogni pirottino e premerli leggermente all’interno dell’impasto.
Cuocere per circa venti minuti a 180 gradi.
Preparare la glassa sbattendo in una ciotola il burro ammorbidito con lo yogurt greco e lo zucchero a velo fino a quando diventerà liscia e densa. Far riposare la crema in frigorifero per circa dieci minuti.
In una pentolino scaldare quattro cucchiai di acqua e bollire per qualche minuto i mirtilli e lo zucchero.
Far raffreddare il tutto, schiaccaiare i mirtilli cotti, filtrare il succo ottenuto e aggiungerlo a filo alla crema di burro e yogurt greco mescolando con le fruste elettriche.
Spalmare, con l’aiuto di una spatolina, un po’ di crema su ogni cupcake ormai raffreddato e decorare le tortine con qualche mirtillo fresco e una spolverizzata di zucchero a velo.
Far riposare i cupcake ai mirtilli per qualche ora in frigorifero prima di servirli.
Accompagnare i cupcake ai mirtilli con una tazza fumante di tè ai frutti rossi o ai mirtilli.
Variante: è possibile sostituire lo yogurt greco con 100 gr. di formaggio spalmabile mescolato con 40 gr. di burro e 65 gr. di zucchero a velo.
Cupcake ai mirtilli.

 

Cupcakes alla banana.

Che io, ormai, sia appassionata di cupcakes è un dato di fatto.
Che dire: facili sono facili da fare, è divertentissimo decorarli, buoni sono buoni, leggeri beh quello no…non sono per niente leggeri e certamente non poveri di grassi!
Mi è venuta allora voglia di trovare qualche ricetta di cupcakes che prevedesse un po’ meno burro, cioccolato e zucchero nell’impasto; ho iniziato a sfogliare il mio libro “Cupcakes per principesse” e taaaaaac: CUPCAKES ALLA BANANA…proprio quello che cercavo.

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKES:
125 gr. di farina
75 gr. di burro
75 gr. di zucchero
2 uova
2 banane piccole molto mature
1 cucchiaino
1/4 di cucchiaino di bicarbonato di sodio
150 gr. di philadelphia in panetti
60/70 gr. di zucchero a velo
1 bustina vanillina
decorazioni varie

Schiacciare le banane in una ciotola.
Fondere il burro e farlo raffreddare un po’.
Sbattere le uova in una ciotola.
Aggiungere al burro fuso lo zucchero, le banane e le uova.
In una ciotola a parte versare gli ingredienti secchi: farina, lievito e bicarbonato.
Aggiungere a questi il composto umido e amalgamare gli ingredienti mescolando delicatamente (non usare le fruste).
Ungere leggeremente dodoci pirottini da cupacakes e riempirli per i 2/3 del loro volume con in composto ottenuto.
Cuocere i cupacakes in forno a 160 gradi per 25 minuti.
Far raffreddare i cupcakes.
Preparare il frosting sbattendo con le fruste il philadelphia con lo zucchero a velo e la vanillina.
Spalmare il frosting sulla superficie dei cupcakes con l’aiuto di una spatola.
Decorare a piacere i cupcakes.
Conservare i cupcakes in frigorifero in un contenitore a chiusura ermetica.

Per preparare questi Cupcakes ho usato la farina antigrumi del Molino Chiavazza:
http://www.molinochiavazza.it


Vanilla cupcake.

Dopo il successo dei miei primissimi cupcake…ci ho preso gusto!!!
Oggi, allora vi propongo dei delizioni Vanilla cupcake.
Sono partita dalla ricetta base dei cupcake alla vaniglia e mi sono lasciata trasportare dalla fantasia per quanto riguarda la glassa e le decorazioni.

INGREDIENTI PER 12 CUPCAKE DECORATI:
175 gr. di farina autolievitante
150 gr. di zucchero semolato
150 gr. di burro leggermente salato ammorbidito
3 uova
1 cucchiaio di essenza di vaniglia

200 ml. di panna da montare
200 gr. di ricotta
zucchero a velo q.b.
2/3 cucchiai di cacao amaro in polvere

decorazioni varie di zucchero, cioccolato ecc.

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e lavorarli con le fruste elettriche (circa 1/2 minuti) fino a quando il composto diventerà soffice e cremoso.
Riempire dodici stampini per cupcake (io uso quelli in silicone leggermente imburrati per sicurezza) per un terzo del loro volume con il composto ottenuto.
Cuocere i cupcake a 180 gradi per 20 minuti a forno statico.
Sfornare i cupcake.
Mentre i cupcake si raffreddano preparare la glassa.
Per la glassa iniziare a montare la panna con lo zucchero a velo.
Uno volta che sarà ben densa aggiungere la ricotta e il cacao in polevere continuando a sbattere con le fruste elettriche (assaggiare per vedere se è necessario aggiungere altro zucchero; è meglio non preparare una glassa troppo dolce per evitare che i cupcake risultino nauseanti).
Decorare i cupcake a piacimento con la glassa, fiorellini di zucchero, granella di zucchero colorata, riccioli, gocce o lettere  di cioccolato (meglio se fondente perchè l’amaro crea un piacevole contrasto con la dolcezza della glassa) e con tutto ciò che la vostra fantasia suggerisce.
Conservare i cupcake in frigorifero per un paio di ore in un conteniture a chiusura ermetica.
Servire i cupcake con una tazza di tè ai frutti e con un bel bicchiere di tè freddo.

Per questa ricetta ho usato la Farina con lievito del Molino Chiavazza:
http://www.molinochiavazza.it