Arriva la bella stagione e, non so voi, inizio a immaginarmi aperitivi da servire all’aria aperta per chi come me ha la fortuna di avere un balcone da cui godersi l’arrivo di quel piacevole tepore che scalda le ossa dopo il lungo freddo dell’inverno.
Per quanto mi riguarda uno dei must  da servire durante questi momenti di piacevole convivialità, che possono sostituire con un po’ di frizzante allegria il rito della cena, sono senza ombra di dubbio le bruschette.
Le bruschette sono gustose, facili da preparare e belle da vedere ma soprattutto si possono condire in mille modi, con ingredienti sempre diversi, e piacciono proprio a tutti.
Una garanzia insomma.
Ho una vera predilezione per le bruschette a base di tutte quelle verdure che la terra, durante la bella stagione, ci offre saporite, abbondanti e colorate.
Le bruschette di melanzane con tapenade e pomodori sono un ottimo suggerimento per servire un aperitivo fatto di ingredienti semplici che si sposano però alla perfezione fra loro in una gustosissima esplosione di sapori.
Vi basterà scegliere un pane casereccio fresco e con la crosta bella croccante (io vi consiglio dell’ottimo pane pugliese), qualche melanzana soda e dalla buccia lucida, un paio di pomodori maturi, un vasetto di deliziosa tapenade pronta per essere spalmata e l’aperitivo sarà servito.

Bruschette di melanzane

Preparate l’happy hour insieme a me?

INGREDIETI PER 4 BRUSCHETTE DI MELANZANE:
2 melanzane lunghe e strette
4 pomodori ramati maturi ma ancora sodi
1 vasetto di tapenade Citres
4 fette di pane toscano
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.
origano q.b.

Tagliare le due melanzane a metà per il senso della lunghezza e incidere la polpa con piccoli taglietti trasversali con l’ausilio di un coltellino dalla punta affilata.
Affettare i pomodori dopo averli lavati sotto acqua fredda corrente.
Spalmare su ogni melanzana un abbondante strato di tapenade, aggiungere quattro fette di pomodoro e condire con un filo di olio extra vergine di oliva, sale e origano a piacere.
Infornare le bruschette di melanzane a 200 gradi per venticinque minuti (se dovessero scurirsi troppo coprire con un foglio di carta stagnola).
Nel frattempo abbrustolire le fette di pane su una piastra calda dopo averle condite con un po’ di olio extra vergine di oliva.
Quando le bruschette di melanzane saranno pronte sfornarle e servirle sulle fette di pane abbrustolite ancora calde.

2 Commenti su Bruschette di melenzane con tapenade e pomodori.

  1. guarda: adoro le bruschette, ma non ho mai la fantasia di andare oltre il classico condimento. Quindi questo tuo suggerimento lo acchiappo al volo! La tapenade ce l’ho sempre e per le melanzane ho idea che non riuscirò ad aspettare le mie, tanta è la curiosità e la gola che mi mettono le tue foto! Bellissima idea Ottavia, la trovo molto mediterranea, come la cucina che piace tanto a me. Un abbraccio e buona Pasqua 😀

    • Grazie Fausta!!! Io sono una fan delle bruschette primavera/estate.
      Se le provi fammi sapere se ti sono piaciute o se ti hanno ispirato quallche gustosa variante.
      Un abbraccio a te. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.