Torta di Mrs. Smith

Siamo in Primavera ed è tempo di pic-nic e questa è una gustosissima torta che mi ha insegnato la mia amica Valentina Meletti. Una torta salata multistrato gustosa e colorata che farà felici grandi e piccini, molto pratica da portare sui prati ma anche bellissima da servire a tavola. I maestri dei pic-nic sono gli inglesi ed è per questo che si chiama la “torta della signora Smith”. Ed ora iniziamo ad impastare!

Ingredienti

  • 750 farina
  • 375 patate lesse
  • 100 burro
  • 1/2 lievito birra
  • gr 400 acqua

per il ripieno

  • gr 150 di mortadella
  • gr 150 di prosciutto cotto
  • gr 150 pecorino
  • gr 150 piselli cotti
  • 2 uova
  • gr 150 provolone

Preparazione

Lessa le patate e schiacciale. Impastale con la farina, il burro, l’acqua ed il lievito. Una volta ottenuto un impasto liscio, fai dei dischi di pasta ed alternali a mortadella, prosciutto cotto, piselli, formaggi (provola-provolone-fontina). Usa un contenitore unto dai bordi alti (tipo quello della crescia). Lascia lievitare qualche ora.

Dice Valentina: “nonna metteva anche carciofi,uovo strapazzato, ma a fantasia…”

Un’ora in forno statico a 180°
è buona appena fatta ma anche dopo qualche ora o giorno dopo

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Qualche idea per Pasqua e Pasquetta Successivo Primavera alla Landriana