Torta di mele di Concetta

Non è vero che se in ufficio ci sono tante donne si sta male. Noi siamo 11 più santo Corrado che ci sopporta. Festeggiamo tutti i compleanni ed a volte festeggiamo senza apparenti motivi (forse è solo una scusa per prendere la pizza dal forno di Campo de’ Fiori). Un must per le nostre feste è la torta di Concetta, la mamma di Katia. Chi non ha una ricetta della torta di mele? Beh, provate anche questa perché è veramente speciale. Non guardate la foto! Non ho fatto l’altarino da brava food blogger ma è the real one messa su una scrivania dell’ufficio!

Ogni festeggiamento prende vita con la mitica torta di Concetta. Il nostro motto è: la frutta non ingrassa! So’ mele! e finisce subito! Quel profumo di merenda, di ricreazione ci scalda l’anima!

 

 

 

La torta di mele di Concetta pronta per essere sbranata!

 

Ingredienti

  • 4 uova
  • 200 gr zucchero
  • 250 gr farina
  • 100 gr burro
  • 1 limone grattuggiato
  • 4 mele golden
  • pinoli
  • cannella (poco nell’impasto, una spruzzata sopra)
  • 1 cartina di lievito Pane degli Angeli
  • zucchero a velo

 

Preparazione

Montare le uova con lo zucchero e il limone grattugiato per almeno 10 minuti. Successivamente unire la farina poco per volta e il burro a temperatura ambiente (deve essere morbido) e continuare la lavorazione.

Aggiungere la cartina e un poco di cannella e continuare a mescolare.

Sbucciare le mele (spicchi o tocchetti), bagnarle con il limone per evitare che si scuriscano.

Versare il composto su pirofila con carta forno e aggiungere le mele in modo ordinato.

Al termine, spruzzata di cannella e pinoli.

Al forno per un’ora a 170°

Servire la torta con una spolverata in superficie di zucchero a velo

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Precedente APRE ALL'ORO e la sua casa, THE H'ALL, hotel 5* di Riccardo e Ramona Di Giacinto Successivo Scarola in tegame con le olive