Riso Venere con baccalà mantecato allo zafferano

Questo piatto mi fa pensare un po’ agli imperatori cinesi ai quali era destinata la coltivazione del riso nero ed erano gli unici a poter indossare abiti di color giallo.

Non è un piatto difficile ma ci vuole un po’ di pazienza perché il riso ha una cottura lunga e per mantecare il baccalà ci vogliono buoni bicipiti.

Ingredienti

Riso venere con crema di baccalà

Riso venere con crema di baccalà – Foto Paola Pi

Riso venere gr 300

1 cipolla

½ bicchiere di vino bianco secco

Olio evo

Burro

Baccalà gr 400

Olio di semi di girasole

1 bustina di Zafferano Il Re dei Re

Preparazione

Ho tritato una cipolla bianca piuttosto grande, l’ho fatta imbiondire con un po’ di olio evo e del burro e l’ho sfumata con ½ bicchiere di vino bianco. Poi ho versato il riso, l’ho lasciato tostare per qualche minuto. Ho preparato un brodo vegetale versandone un mestolo ogni tanto nel riso fino a portarlo a cottura, circa 40/45 minuti.

Ho messo a bagno il baccalà nel pomeriggio e l’ho tenuto così fino alla mattina seguente cambiando ogni tanto l’acqua.  L’ho piegato su se stesso, avvolto nella stagnola e messo in una pentola con dell’acqua fredda e l’ho fatto bollire per 40 minuti. Poi l’ho fatto raffreddare e l’ho messo in una terrina. Ho iniziato a lavorarlo pazientemente con una frusta aggiungendo poco a poco dell’olio di semi di girasole a filo e un po’ di acqua di cottura fino ad ottenere una crema morbida e spumosa. E’ un’operazione un po’ lunga ma la tenacia verrà ripagata a tavola. Ho stemperato lo zafferano in poca acqua di cottura  e l’ho aggiunto al baccalà.

Con il coppapasta ho preparato prima uno strato di riso e poi uno di baccalà. Il riso resta ben sgranato e croccante mentre il baccalà è tenero e sapido, un bell’equilibrio. Buon appetito!!!

Questa ricetta partecipa al contest Rice Blogger 2013

 

http://ricecontest.blogspot.it/2013/01/rice-blogger-2013-di-risate-e-risotti.html?spref=fb

 

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Related posts:

I commenti sono chiusi.