Muffin al pecorino con frosting di robiola

Muffin al pecorino con frosting di robiola
Muffin al pecorino con frosting di robiola

Questo è un antipasto facile ed adatto all’inverno. E’ molto gradevole se servite il muffin caldo con il frosting fresco, il contrasto è molto intrigante. Poi se non scrivo subito questa ricetta, me la dimentico subito! Hurry up!

Ingredienti

  • 2 uova intere
  • 2 albumi
  • 170 gr di pecorino romano
  • 150 gr di farina
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 100 ml di latte
  • prezzemolo
  • pepe nero
  • 150 gr di robiola
  • 20 gr di burro
  • 1/2 bicchiere di panna fresca

Preparazione

In una ciotola versare la farina ed il pecorino, unite i 2 tuorli, il latte e l’olio. Iniziate ad amalgamare. Montate i 4 albumi a neve e poi aggiungeteli all’impasto insieme ad una manciata di prezzemolo tritato e una spolverata di pepe nero. Spennellate con l’olio degli stampini da muffin ed infornate a 150° per circa 30  minuti (dipende anche dalla grandezza degli stampini).

Montate in una ciotola la robiola con il burro morbido e un po’ di panna fresca. Quando i muffin saranno pronti, decorateli con la sac-a-poche velocemente prima che si raffreddino! Subito in tavola! Slurp!!!

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Baccalà mantecato con ceci neri Successivo Salmone al bicchiere con crema allo yougurt greco